Dal Giappone arriva la fidanzata-robot per singles


Il Giappone, paese culturalmente progressista per quanto riguarda la condizione femminile nella società (leggi ironia tra le righe) ha sfornato l'ennesimo prodotto tecnologico soft-core. Peggio di una bambola gonfiabile può esserci solo la bambola-fidanzata robot, che nella fattispecie è alta 38 cm, balla, cammina ancheggiando, elargisce bigliettini da visita e baci.

Prodotto dalla Sega Toys, il prodigio ha il nome vagamente "umanofono" di E.m.a. (Eternal Maiden Actualization) e verrà venduta come robot per uomini singles da Settembre, alla cifra di 175 dollari.

Ora, io non sono un uomo single, ma mi riesce difficile pensare che si sopperisca alla mancanza di una fidanzata con un giocattolo che ricorda tanto Buzz Lightyear. Come se il rapporto umano ed affettivo si potesse sostituire con la "modalità amore" che fa dare alla bambola baci a chi le si avvicina abbastanza da far scattare i suoi sensori infrarossi.

Se fossi uomo mi sentirei preso in giro dalla Sega Toys, se fossi donna - quale sono - mi sentirei offesa dell'ennesimo fantoccio che ci assimila alla condizione di oggetto, se fossi un robot-fidanzata per uomini singles rinnegherei il mio ruolo e fuggerei assieme a Buzz, verso l'infinito ed oltre.

Via | Engadget

  • shares
  • Mail