Abbronzatura spray: le controindicazioni e quando conviene farla

In che cosa consiste l'abbronzatura spray? Come e quando si può effettuare e quali sono i consigli per non sbagliare? Ecco tutto quello che c'è da sapere in merito e anche le situazioni nelle quali sarebbe bene non farla.

Sempre più spesso sentiamo parlare di abbronzatura spray: ma è davvero sicura? Stiamo parlando di un sistema da effettuare rigorosamente in un centro estetico per ottenere la tanto amata tintarella senza troppo sforzo e senza i possibili danni del sole o della classica "lampada". Sul corpo viene applicato uno speciale prodotto in spray che in pochissimo tempo altro non fa che colorare lo strato superficiale della nostra pelle.

L'abbronzatura spray funziona proprio come i prodotti autoabbronzanti, anche se risulta molto più facile da applicare in maniera omogenea su tutta la pelle. Solitamente non si applica a casa, ma si deve ricorrere ad un'estetista e ha molte meno controindicazioni rispetto all'abbronzatura con lampade, lettini e docce solari. Senza contare il fatto che la nostra pelle non contiene i raggi UV del sole che a lungo andare potrebbero arredare danni alla nostra pelle.

I dermatologi la consigliano rispetto alla classica lampada, soprattutto se il prodotto spray contiene ingredienti non aggressivi per la pelle, anzi, che la nutrono in profondità con ingredienti naturali come l'aloe vera e il burro di Karitè. La colorazione da tintarella viene data dal Dha, una sostanza che si estrae dalla canna da zucchero.

Le applicazioni possono essere effettuate su tutto il corpo o solo su una parte del corpo e il colorito rimane per una settimana all'incirca. Teoricamente non presenta rischi e non è pericolosa per la nostra pelle, ma bisogna comunque rivolgersi a centri certificati che utilizzano solo prodotti e macchinari sicuri. Dopo l'applicazione ricordatevi di usare sempre creme idratanti e protettive per la pelle, ricordandovi che, comunque, ad ogni esposizione al sole bisogna usare delle creme con filtri solari adatti alla nostra tipologia di pelle.

Abbronzatura spray, controindicazioni

Foto | da Pinterest di massimo rossi

Via | Oksalute

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail