Lui guarda le altre? Ecco come farlo smettere

Molti uomini, anche quando innamorati e felicemente in coppia, continuano a sentirsi sempre un a po' a "caccia" e guardano le altre... Come farli smettere? Ecco i nostri consigli

Se c'è una cosa in grado di far uscire la bestia gelosa che alberga in ogni donna è... il nostro lui che guarda le altre donne.

E anche se questo gesto non è seguito da nessun altro comportamento ambiguo, se siamo sicure dell'amore del nostro partner, se possiamo mettere la mano sul fuoco sulla sua assoluta fedeltà... pure quell'occhio malandrino che si perde dietro ad un'altra gonnella... ci fa ribollire il sangue. Ci sentiamo sminuite, non rispettate. Ci sentiamo in "pericolo".

Lui-guarda-le-altre

Da cosa deriva questa tendenza così comune nei maschietti a guardarsi "in giro", anche se in realtà sono già cotti della donna che hanno al loro fianco e non stanno cercando altre avventure? Si tratta, verosimilmente, di un retaggio quasi primordiale, diremmo, quando l'uomo, "cacciatore", doveva cercare qualche più partner possibili per perpetuare la specie. E' anche un modo, in parte del tutto inconscio, per rivendicare la propria "libertà", quasi a dire: "anche se sono in coppia, non ho un collare, e posso ancora guardarmi intorno, se voglio".

Questi comportamenti ci feriscono, ma è difficile che un uomo se ne renda pienamente conto, perché al limite ci prenderà un po' in giro, affermando qualcosa del tipo: "gli occhi sono fatti per guardare", e poi rassicurandoci del fatto che uno sguardo non significa nulla. Ma esiste un modo per fare smettere al nostro uomo di occhieggiare a destra e a manca ogniqualvolta vede passare un paio di belle gambe? Ci sono, sostanzialmente, due modi.

Da un lato, senza piagnucolare o fare scenate inutili di gelosia, potete semplicemente parlare al vostro partner, a cuore aperto, del fatto che vi sentite sminuite dai suoi sguardi verso le altre donne, e che la cosa vi fa soffrire anche se sapete che questo non ha nulla a che vedere con il suo amore.

Oppure... potete fargli comprendere il vostro stato d'animo rendendogli pan per focaccia e cominciando, ostentatamente, a guardarvi anche voi in giro quando ci sono bei ragazzi in circolazione. Ad un suo atteggiamento di irritazione o di gelosia potete rispondere: "Gli occhi sono fatti per guardare... ". E chi ha orecchie da intendere...

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail