Le 5 cure per la pelle del corpo fai da te

La pelle può essere coccolata e levigata con alcuni trattamenti fai da te: ecco 5 consigli per avere un aspetto meraviglioso.

Prendersi cura della pelle vuol dire avere un aspetto più luminoso, arrivare alla prova costume senza stress e rallentare i segni dell’invecchiamento. Non esiste solo il corpo, è molto importante cercare di estendere i trattamenti di bellezza a tutto il corpo. È un piacere molto costoso? Non è vero. Ecco di seguito le cure fai da te low cost.

cura pelle corpo

  • Scrub total body. La cura della pelle parte sempre da uno scrub, che andrebbe effettuato una volta al mese in inverno e con una frequenza maggiore in estate, soprattutto se vi esponete al sole e desiderate un’abbronzatura uniforme. Come si fa? Tritate in un mixer dello zucchero di canna e aggiungetelo al bagnoschiuma.

  • Bagno tonificante a base di bicarbonato o amido. Il bicarbonato e l’amido si possono utilizzare in sostituzione del sapone. Non alterano il ph cutaneo, non seccano la pelle, non creano allergie e soprattutto sono delicati (ottimi infatti anche per l’igiene intima e per l’igiene dei bambini). Scioglietene nel bagno due o 3 cucchiai.

    Massaggiare il corpo con un olio tiepido. Dopo il bagno, quando i pori sono ben dilatati, massaggiate il corpo con un olio tiepido: potrebbe essere alla mandorla dolce, ma anche del semplice all’olio d’oliva. Renderà la cute morbida e levigata.

    Crema e oli essenziali. Se avete problemi di sonno, circolatori, digestivi, ecc. Unite l’utile al dilettevole, abbinate a una crema idratante, magari al burro di karitè, qualche goccia di olio essenziale. Per esempio, lavanda, rosmarino o arancio sono ottimi per la microcircolazione.

    Dormire. L’ultimo non è un trattamento fai da te, ma un consiglio. Il riposo notturno (e non solo) è importantissimo per il benessere della pelle.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail