Come tenersi stretto un uomo del toro con 5 consigli utili

Se il vostro partner appartiene al segno zodiacale del toro, e volete tenerlo ben stretto a voi, ecco qualche suggerimento utile

Molte donne innamorate di uomini del toro tendono a dare per certo il fatto che se lo terranno stretto per un bel po’ di tempo, se non per la vita.

Il segno zodiacale del toro, infatti, è uno dei più fedeli dello zodiaco, e anche, in generale, una persona abitudinaria, stabile, concreta, che difficilmente si comporta in modo imprevedibile. Ecco perché è facile incorrere nel banale errore di dare per scontato il suo amore.
Come-tenersi-uomo-toro

In realtà, questo segno di terra è dominato da Venere, pertanto, oltre ad essere romantico e amante del bello, è anche molto più volubile di quanto si pensi. Magari, nel migliore dei casi, si tratterà solo di fantasie, giusto per spezzare la routine di un rapporto di coppia di lunga data, piccole sbandate innocue, di cui nessuno si accorge.

Nel peggiore, però non solo il tradimento è dietro l’angolo, consumato in modo del tutto silente e insospettabile, ma anche l’innamoramento per un’altra persona, è dietro l’angolo. L’uomo toro, infatti, è certo abitudinario, ha il senso del dovere, ama la famiglia, ma è sensibile al fascino femminile e le rivali possono essere dovunque. Per mantenere viva una relazione con un uomo del toro, dunque, quali sono i consigli utili? Eccone 5 tutti per voi!


  1. Curate sempre il vostro aspetto. L’uomo toro ama le cose belle, e se c’è una cosa che detesta, è vedere la sua donna sciatta e trascurata. Può capitare, certo, ma in generale, non è certo un buon modo per mantenere questo tipo di uomo fedelmente al nostro fianco. Curate i capelli, truccatevi con cura quando uscite con lui, vestite con gusto, ovvero in modo che vi doni, ogni tanto cambiate look (senza stravolgerlo), per sedurlo ogni giorno
  2. Cucinate per lui. E’ un gran gourmet il segno del toro, e ama la buona tavola. Se volete tenervelo stretto, allora, e magari non siete degli assi in cucina, cercate comunque di imparare, soprattutto qualche buona ricetta della tradizione (il toro è, infatti, un tradizionalista), e sorprendetelo con qualche cenetta al lume di candela, sarà un bel modo per gratificarlo
  3. Tenetelo sulla corda. Senza esagerare, ma non siate prevedibili. Ogni tanto fate un’uscita senza dire dove, cenate con colleghi tra cui ci siano sempre anche uomini, parlate dei vostri amici. Ogni tanto Servirà per fargli capire che anche lui non può “sedersi”, perché voi, se volete, ne trovate altri 100
  4. Viaggiate. Il toro è un po’ pigro, e ama le comodità, per ama conoscere nuovi posti, e per far diventare il vostro rapporto qualcosa di nuovo e sempre stuzzicante, organizzate qualche viaggetto ogni tanto. Puntate sulle città d’arte o su località naturali di mare o di compagna, in luoghi non troppo lontani, collezionate tanti bei ricordi. Forniranno costante occasione di dialogo e di ricordi sempre vividi che renderanno più solido e vario il vostro rapporto
  5. Fategli dei regali. Piccole cose, anche semplici accessori che gli servano per il suo lavoro, pensierini inattesi. Lo gratificherete moltissimo e lui saprà ringraziarvi nel giusto modo

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail