La torta di rose alla crema o alla nutella per la Festa della mamma

La ricetta della torta di rose per la Festa della mamma, un dolce pensiero per le vostre mammine.


La torta di rose per la Festa della mamma è un dolce delizioso e molto semplice da preparare in casa, la ricetta originale prevede un ripieno con una crema fatta con burro e zucchero a velo, ma si può cambiare in base ai propri gusti. Oggi vi presento la ricetta base per fare la torta di rose con un ripieno con la crema pasticcera oppure con la nutella, è ottima in entrambi i casi e, volendo, si può anche fare metà e metà.
Ingredienti
Per l'impasto:

  • 500 g di farina manitoba
  • 80 g di latte intero
  • 15 g di lievito di birra
  • 180 g di uova
  • 70 g di zucchero semolato
  • 15 g di miele
  • 8 g di rum
  • 190 g di burro morbido
  • 8 g di sale
  • 2 g di scorza di limone
  • 1/2 baccello di vaniglia

Per il ripieno e la decorazione

  • 500 ml di crema pasticcera
  • 1 barattolo di nutella
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 20 ml di latte
  • Granella di zucchero

torta-rose

Preparazione
Se volete usare come ripieno la crema pasticcera preparatela prima in modo che sia fredda al momento di usarla. Scaldate il latte nel microonde e poi sbriciolate dentro il lievito di birra, mescolate bene e fate riposare per qualche minuto. Nel frattempo setacciate la farina e mettetela nella planetaria, aggiungete lo zucchero e poi il lievito e iniziate a mescolare, unite la vaniglia, la scorza di limone, il sale, il rum, il miele e le uova che sono circa 3. Impastate bene nella planetaria, prima con la foglia e poi con il gancio, fate incordare e impastate ancora qualche minuto fino ad avere un composto liscio ed elastico. A questo punto potete incorporare il burro a pomata, unitelo all’impasto poco per volta e a piccoli pezzi, procedete così per tutto il burro che avete a disposizione e con calma, è importante che l’impasto non si sciolga.

Trasferite l’impasto su una spianatoia infarinata, lavoratelo con le mani e fate una palla, poi trasferitela in una ciotola unta con un goccio di olio, coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per un’oretta. Trascorso il tempo di riposo stendete l’impasto con il mattarello fino a formare un rettangolo, spalmate sopra la crema oppure la nutella e poi arrotolate l’impasto in modo da fare un lungo rotolo. Mettete il rotolo di nuovo in frigorifero per circa un’oretta (anche mezz’ora va bene) e poi tagliatelo a rondelle spesse circa 5 centimetri.

Pizzicate i bordi delle rondelle in basso e disponetele su una teglia unta di burro senza metterle troppo strette e vicine, coprite con la pellicola trasparente e fate lievitare dentro il forno spento con la luce accesa per un paio d’ore. Pennellate la torta con il tuorlo mescolato con il latte e poi decorate con la granella di zucchero, cuocete la vostra torta di rose in forno preriscaldato a 180°C per circa 25 – 30 minuti. Fate raffreddare la torta e poi cospargetela di zucchero a velo.

Foto | da Pinterest di Organiconcrete

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail