Come cucire un bottone senza farlo staccare

Come cucire un bottone in maniera tale che non si stacchi dopo poco tempo? Se non lo avete mai fatto prima, ecco a voi i nostri preziosi suggerimenti, con un video tutorial ad hoc, per poter cucire con semplicità i nostri bottoni.

Come cucire un bottone in maniera perfetta? Anche se non siete pratiche del cucito e se non amate moltissimo prendere in mano ago e filo, dovrete almeno imparare a cucire un bottone: imparare non è difficile e possiamo utilizzare il sistema proposto nel video tutorial anche in caso di emergenza.

Sicuramente vi sarà capitato qualche volta di ritrovarvi all'ultimo minuto con il bottone della camicia o del cappotto, ma anche di un cardigan, di un golfino o di un pantalone, in mano: i bottoni si staccano con semplicità e saperli cucire in maniera facile e veloce è essenziale per evitare di dover cambiare look all'ultimo secondo (magari dopo averlo pianificato nei minimi dettagli per lungo tempo).

Per poter cucire un bottone in maniera ottimale avrete bisogno di un ago adatto per lo spessore della stoffa e del filo del colore giusto: se non volete riempire la vostra scatola del cucito con mille rotoli di colori diversi, potete acquistare i comodi blister multicolore. Ovviamente si tratta di piccole quantità di filo, ma avrete a disposizione tantissimi colori e se non siete delle appassionate del cucito, vi basteranno a lungo. Questi kit sono perfetti anche da tenere in borsetta: non si sa mai quando un bottone si stacca.

Per cucire un bottone alla perfezione, poi, seguite con cura le istruzioni riportate nel video tutorial che vi presentiamo qui sopra: come potete vedere è davvero molto semplice e veloce!

Come cucire un bottone

Foto | da Flickr di zakmc

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail