La ricetta della pasta lievitata per preparazioni dolci e salate

La pasta lievitata è la base di molte preparazioni dolci e salate della nostra cucina. Si usa per le focacce, per le pietanze in crosta ma anche per le brioche zuccherate. Vediamo quindi come si prepara

Quando si parla di pasta lievitata, si fa riferimento ad un particolare tipo di impasto a base di farina 00 (o mista con l'integrale), olio d'oliva, lievito di birra e altri pochi ingredienti. Il suo gusto è abbastanza neutrale e perciò si rende perfetta per qualsiasi tipo di portata, dalle più rustiche (pizze e focacce) a quelle più elaborate (filetto in crosta) e da quelle salate a quelle dolci (brioche). oggi vediamo la ricetta per fare in casa questo jolly della nostra cucina.

Ci serviranno: 1Kg di farina bianca o mista, mezzo litro di acqua intiepidita, mezzo bicchiere di olio extravergine d'oliva (o un buon olio di semi di girasole in caso di ricette dolci, per cui l'extravergine risulterebbe troppo pungente), 60gr di burro non salato, 2 cucchiai di sale fino, 3 cucchiai di zucchero bianco, 2 panetti di lievito di birra da 25gr ciascuno.

Pasta_lievitata_ricetta

Disponete la farina a fontana sul piano da lavoro, inserite all'interno il burro tagliato a pezzetti, metà dello zucchero, il sale e l'olio, un paio di cucchiai di acqua e iniziate ad impastare. Immergete nel pentolino con la rimanente acqua tiepida il lievito di birra e l'altra metà dello zucchero, poi versate piano piano nell'impasto avendo cura di amalgamare bene il tutto. Se la pasta risulta troppo molle aggiungete un po' di farina, se troppo soda un altro po' di acqua tiepida.

Riponete l'impasto un una coppa di vetro o coccio grande e dai bordi alti, poi coprite con un foglio di cellophane e degli strofinacci e riponete in un luogo tiepido della casa. Dopo 3-4 ore la pasta avrà raddoppiato il suo volume e sarà pronta per essere utilizzata per le varie preparazioni. Questa base, come detto, è perfetta sia per piatti salati sia per quelli zuccherati grazie al suo gusto non coprente.

Tuttavia, se volete dare un sapore più vellutato a ricette come i panini dolci, potete sostituire l'acqua con del latte intero. Al contrario, per dare più carattere alle focacce salate, potete aggiungere spezie e aromi, a seconda del tipo di preparazione che volete eseguire. Dalla morbida pizza margherita al soffice pan brioche, la vostra pasta lievitata vi darà soddisfazioni, parola di Pinkblog.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | da Flickr di Timlewisnm

  • shares
  • Mail