Quale poesia dedicare per la Festa della mamma?

Per la Festa della mamma una bella poesia che ci parla del suo amore incondizionato, della sua dedizione, di tutta la sua pazienza, è l'ideale per celebrare al meglio la giornata a lei dedicata. Ecco una bella poesia da dedicarle.

Una poesia per la Festa della mamma è la più bella dedica che possiamo farle nel giorno a lei dedicato: in Italia la Festa della mamma si celebra nella seconda domenica del mese di maggio, come del resto avviene in tantissime altre nazioni del mondo, per continuare la bella celebrazione ideata da Anna Jarvis in onore della madre deceduta un paio di anni prima.

Una poesia per la Festa della mamma può essere utilizzata nel nostro bigliettino di auguri per poter celebrare al meglio la donna che ci ha messo al mondo, che ci ha accudito, ci ha cresciuto e ci ha amato incondizionatamente sin dal nostro primo battito e ancora prima nel suo cuore.

Andiamo a leggere insieme questa bella poesia per la Festa della mamma: si intitola "La Madre" ed è stata scritta da Edmondo De Amicis.

Poesia per la Festa della mamma

Vi è un nome soave in tutte le
o lingue, venerato fra tutte le genti.
il primo a che suona sul labbro
del bambino con lo svegliarsi
della coscienza. l'ultimo che mormora
il giovinetto in faccia alla morte;
un nome che l'uomo maturo e il vecchio
invocano ancora, con tenerezza
di fanciulli, nelle ore solenni della vita,
anche molti anni dopo che non è più
sulla terra chi lo portava; un nome
che pare abbia in sé una virtù misteriosa
di ricondurre al bene. di consolare e
di proteggere. un nome con cui si dice
quanto c'è di più dolce. di più forte.
di più sacro all'anima umana.
la madre.

Foto | da Flickr di limaoscarjuliet

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail