Shit box ovvero fai la cacca dove vuoi

Shit box ovvero fare la cacca pret-à-porter

Estate 1998 Tunisia, viaggio in jeep nel deserto, a un certo punto arriva lo "strizzone", i sudori freddi, mi sforzo, mi concentro, ma non ce la faccio. Dopo un tempo indefinibile e di indicibile sofferenza, un miraggio...

Un bar! Faccio fermare le altre cinque autovetture, scendo di corsa, chiedo un bagno e aperta la porticina in fondo al locale, mi appare il cesso di Trainspotting e per di più alla turca! La voglia di uscire è tanta, ma quella di "farla" vince. Esco ed è chiaro che tutti avranno capito che me la stavo facendo addosso.

Mi sono servita di un'esperienza personale che credo prima o dopo sia capitata a tutti ed è assolutamente imbarazzante!

Non ho resistito dal segnalarvi questa soluzione assolutamente chic ed ecofriendly. La Shit Box, in cartone, completamente ripiegabile, che potete tenere in borsa per ogni emergenza, geniale!

Via | Nopuedecreerquelohayaninventado

  • shares
  • Mail