Come recuperare un'amicizia dopo un brutto litigio

Con gli amici, si sa, qualche volta si alza la voce. Ma per recuperare un rapporto che sembra un po' in crisi dopo un brutto litigio? Basta seguire alcune regole e sperare di non averla fatta troppo grossa

Amicia_rapporto_recuperare

Antoine de Rivarol diceva che la confidenza è il fondamento delle amicizie più care così come degli odi più intensi. E in effetti proprio la confidenza che abbiamo con gli amici, spesso ci porta ad alzare la voce e litigare, talvolta esagerando e mettendo in crisi un rapporto. Ma come fare per recuperare l'amicizia che un brutto litigio ha messo alla prova? Chiudendo l'orgoglio in cantina e seguendo alcune semplici regole.


  1. Ogni cosa a suo tempo - Il che si traduce nell'attendere di aver ritrovato la lucidità perduta ma senza lasciar passare troppi giorni. Se la lite è scaturita da un'incomprensione è bene chiarire subito la propria posizione per evitare che il problema si sedimenti. E anche per fare si che l'amico o l'amica non elucubrino troppo!

  2. Fare il primo passo paga - Dopo un litigio conta sempre fare la prima mossa, anche se non siamo state noi a generarlo. Anzi, dimostrare che siamo disposte a perdonare una sfuriata dell'amico dimostrando che nonostante tutto ci siamo ancora, servirà a riavvicinarci molto più in fretta.

  3. Far cadere le barriere - Con gli amici non ci si può permettere armi e corazze emotive, visto che si dà per scontato che la sincerità sia alla base di ogni sano e duraturo rapporto. Mostrare le proprie debolezze e ammettere di aver esagerato senza accampare scuse magari ci farà sentire più fragili, però sarà anche sinonimo di lealtà e onestà dei nostri sentimenti.

  4. Chiedere l'apertura - Se rinunciamo alle nostre difese possiamo concederci anche il lusso di chiedere che dall'altra parte sia fatto lo stesso. Dopo esserci messe a nudo e data motivazione del comportamento sbagliato che ha portato alla lite, facciamo si che l'altra persona ci dica come si senta e si apra al dialogo.

  5. L'importanza del tempo a due - Così come una storia d'amore cresce quanto più si fanno esperienze di coppia, anche nell'amicizia serve ritagliarsi del tempo per stare insieme. A maggior ragione dopo un brutto litigio. Nulla come fare qualcosa che ci unisce emotivamente all'amico può spazzare via ogni nuvola: chi riesce a tenere il broncio quando l'altro sa esattamente cosa può farci tornare il sorriso?

  6. Mai avere fretta - Si, è nella natura umana desiderare che ogni problema si risolva in fretta, ma purtroppo nelle questioni affettive bisogna sempre avere pazienza. A maggior ragione se la ragione che ha portato al litigio era importante e ha logorato un po' il rapporto. Facciamo tutto ciò che è in nostro potere per chiarire le cose e poi lasciamo passare un po' di acqua sotto i ponti. Non può piovere per sempre, no?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | da Flickr di Natasha d.H.

  • shares
  • Mail