Addominali a prova costume con i 5 esercizi da fare a casa

Per ottenere un addome a prova di bikini, prima dell'arrivo dell'estate si può seguire un programma di allenamento per tonificare gli addominali da fare a casa. Ecco gli esercizi giusti

Per un pancino a prova di bikini, dobbiamo allenare gli addominali, non c'è santo.

Eh sì, perché non possiamo sperare che la morbida ciambellina che si è depositata intorno al nostro girovita sparisca da sola da un giorno all'altro, e neppure puntare sulla sola forza del pensiero per far sì che i tessuti si tonifichino e la pancetta sparisca. Insomma, diamoci da fare perché abbiamo ancora un po' di tempo per arrivare all'estate in buona forma fisica.

Addominali-prova-costume

Il resto, poi, lo faranno un bel costume da bagno strategico, una dieta drenante e l'abbronzatura (che rende più attraente anche un addome non proprio d'acciaio). Per allenare la muscolatura addominale, sia bassa che alta, dobbiamo mettere a punto un buon programma di esercizi giornalieri da eseguire con costanza, ma senza stress.

Infatti potrebbe essere sufficiente un quarto d'ora-venti minuti di workout al giorno per ottenere degli ottimi risultati e sentirvi subito più toniche. Tenete però conto che se siete fuori allenamento, nei primi giorni potreste ritrovarvi con la pancia più dilatata del solito. Non demoralizzatevi, è solo l'effetto dei muscoli che si "gonfiano", ma non dura molto. Ecco, allora, i 5 esercizi per voi.


  1. Primo esercizio. Supine, a pancia su, con la testa ben poggiata a terra. Piegate le gambe e sollevatele portando le ginocchia al petto. Tenete la posizione per qualche secondo contraendo gli addominali, e rilasciate. Eseguite tre sequenze di 10 sollevamenti. Serve per allenate gli addominali bassi
  2. Secondo esercizio. Procuratevi una fitball (uno degli attrezzi per il fitness più utili) dal diametro di 75 cm. Sedetevi con la schiena appoggiata alla palla, le ginocchia piegate e i piedi poggiati a terra. Mantenendo la schiena ben aderente alla ftiball cercate di risalire con il busto e poi ridiscendere a terra. Questo esercizio definisce e tonifica tutta la muscolatura addominale. Eseguite tre sequenze da 10
  3. Terzo esercizio. A terra, pancia sopra, tenete la schiena ben aderente al pavimento ma piegate le gambe facendo scivolare le ginocchia unite lateralmente al busto. Tenete il braccio opposto al lato da allenare disteso la vostro fianco, mentre piegate l’altro dietro la testa ed effettuate dei sollevamenti del busto, ma senza forzare troppo per evitare strappi. Effettuate 3 sequenze da 8 sollevamenti per lato. Questo esercizio allena gli addominali obliqui
  4. Quarto esercizio. Supine, con le braccia distese aderenti al busto e le gambe unite. Sollevate lentamente le gambe fino a raggiungere un angolo di 45°, e contemporaneamente sollevate leggermente il busto. Tornate supine e abbassate lentamente le gambe. Ripetete per una sequenza iniziale di 10 addominali (arrivate fino a 30 al giorno)
  5. Quinto esercizio. Supine, con il busto leggermente sollevato, portate le ginocchia in alto e toccate il ginocchio destro con il gomito sinistro, e poi il ginocchio sinistro con il gomito destro. Eseguite una bella sequenza di 30 piegamenti per gamba

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail