Il brodo vegetale fatto in casa: ricetta, calorie e consigli

Ecco una ricetta facilissima per preparare in casa il brodo vegetale


La ricetta del brodo di carne fatto in casa è molto semplice, leggera e buonissima, si può preparare anche con largo anticipo e conservare in frigorifero o in freezer. Il brodo è un ingrediente di base che troviamo in molte ricette della tradizione italiana, nei primi piatti, nei secondi, negli antipasti e nei contorni, è un jolly che in cucina si rivela sempre molto utile. Il brodo si prepara in appena 20 minuti quindi con un mimo di organizzazione è possibile dire addio per sempre al dado, al brodo in brick e a tutte le varie alternative che si trovano in commercio.
Ingredienti

  • 1 litro di acqua
  • 1 pomodoro
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • Mezza cipolla (o una piccola)
  • 1 patata
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva

brodovegetale

Preparazione
Lavate le verdure sotto l’acqua corrente. Sbucciate la patata e tagliatela a pezzi, grattate la buccia della carota e tagliatela a rondelle di media grandezza. Prendete una casseruola e mettete l’acqua, aggiungete la patata, il pomodoro tagliato in quattro spicchi, la cipolla, il sedano, unite il sale e un goccio di olio.

Cuocete il tutto per circa 20 – 30 minuti a fiamma media, non dovete farlo stringere troppo. Filtrate il brodo con un colino e usate il brodo come e dove preferite. Il brodo si può usare bollente per i risotti, si può aggiungere in padella al posto dell’olio per far stufare le verdure oppure per allungare una salsina o per cuocere la pastina.

Se il brodo non volete usarlo subito potete conservarlo in dei barattoli di vetro con la chiusura ermetica, in alternativa potete metterlo negli stampi che si usano per il ghiaccio e congelarlo, così potrete usarlo quando volete, vi basterà far sciogliere un cubetto in 200-300 ml di acqua.

Con le verdure rimaste potete farci un’insalata, una farcitura per una torta salata o per delle polpette vegetali.

Le calorie del brodo vegetale sono davvero irrisorie, solo 11 kcal per 100 gr.

Foto | da Flickr di wildtofu

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail