Le ricette per fare i carciofi ripieni al forno o in padella

La ricetta semplice per preparare i carciofi ripieni di mozzarella e pangrattato, un piatto semplice ma dal successo assicurato


I carciofi ripieni sono una ricetta davvero deliziosa e molto versatile, sono ottimi da servire come antipasto ma anche come contorno, se la farcitura la fate con la carne potrebbero prestarsi bene anche come secondo leggero. I carciofi ripieni io di solito li faccio al forno, ma si possono anche fare fritti oppure in padella. Vediamo insieme una ricetta base e un’alternativa più leggera ma altrettanto sfiziosa.
Ingredienti

  • 8 – 10 carciofi
  • 2 uova
  • 80 gr di parmigiano
  • 200 gr di pangrattato
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo
  • 2 mozzarelle
  • 8-10 filetti di acciughe

carciofi-ripieni

Preparazione
Pulite i carciofi come spiegato nel video, togliete le foglie esterne, poi la parte alta e dopo rifilate la parte bassa, togliete anche la barbetta interna allargando le foglie verso l’esterno. Man mano mettete i vostri carciofi in una ciotola di acqua acidulata con il succo di un limone, in questo modo non diventeranno neri.

In una ciotola mettete il pangrattato, la mozzarella a cubetti, il prezzemolo tritato, le uova e il parmigiano, mescolate tutto e poi aggiungete sale e pepe. Farcite i carciofi con questo composto e poi mettete sopra un filetto di acciuga. Disponete i carciofi in una padella con qualche cucchiaio di olio, cuocete qualche minuto e poi unite un po’ di acqua, fate andare per circa 30 minuti mescolando spesso. I carciofi sono pronti quando le foglie esterne sono molto morbide. La stessa ricetta potete farla anche in una pirofila da forno, la cottura in questo caso sarà un pochino più lunga, circa 40 minuti a 190°C.

Se volete fare i carciofi fritti io vi consiglio di non farcirli perché si perderebbe tutto il ripieno in fase di cottura, potete però friggerli e poi ripassarli in forno mettendo dentro prosciutto, mozzarella e un po’ di parmigiano.

Se invece cercate un’alternativa light a questa ricetta potete procedere in questo modo: togliete le foglie esterne dei carciofi e li bollite in una pentola (in modo che stiano in piedi) fino a quando saranno morbidi, circa 20 -25 minuti. Poi li sgocciolate e li farcite con pangrattato, parmigiano, sale, pepe e prezzemolo, proseguite la cottura qualche minuto e servite.

Foto | da Flickr di joyosity

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail