Taglio di capelli con frangia laterale: a chi sta bene?

Un taglio di capelli con la frangia laterale è una soluzione che sta bene a tutti, quasi a tutti. Vediamo le caratteristiche fisiche e i lineamenti che più si adattano a questo look.

La frangia laterale è un po’ più di un ciuffo, è in alcuni casi una sorta d’integrazione alla scalatura e rende molto armonioso il look. Quando si parla di frangia, però, è necessario fare sempre molta attenzione, perché non dona a tutti. Oggi ci chiediamo a chi sta bene?

monica bellucci

Se guardiamo al mondo vip, la frangia laterale è tipica di alcuni volti famosi come Paris Hilton, Mila Kunis, in dolce attesa, Cameron Diaz e a volte anche Katie Holmes. Tutte donne bellissime, con un viso abbastanza proporzionato. Di norma si utilizza questo taglio se si ha un viso abbastanza lungo, ma è perfetto anche in caso fronte alta o lineamenti squadrati, magari con una mascella abbastanza pronunciata.

La frangetta, laterale o meno, non è indicata per i volti piccoli, perché toglie luce e per le persone di piccola statura, perché schiaccia un po’ la figura. Certo, quella laterale è molto più ariosa e ha un effetto differente. Sicuramente se avete voglia di nascondere una brutta attaccatura dei capelli, questo ciuffo è ideale perché sta bene sia associato a un taglio corto, sia se si hanno capelli lunghi e lisci o scalati.

Cercate di non seguire troppo la moda con i capelli. Per quale motivo? Perché oltre a essere al passo con i tempi, dobbiamo guardarci con soddisfazione allo specchio, piacerci.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 19 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO