I 5 tagli corti per le spose moderne

Le spose moderne non hanno voglia di rispettare tutti gli stereotipi imposti dal tradizionale matrimonio. Da dove iniziare? Per esempio dai capelli corti.

Le spose moderne spesso rinunciano ai capelli lunghi per le tradizionali acconciature. I tagli corti possono essere molto femminili e anche eleganti. Avete quindi voglia di cambiare look, magari proprio in occasione del vostro matrimonio e non sapete quale scegliere? Sono davvero tantissimi i “colpi di forbice” che quest’anno potrebbero rivoluzionare il vostro aspetto in vista del grande sì.

sposa-capelli-corti-3


  • Caschetto scalato con sfumatura: che ne dite di un bob leggermente scalato sulle punte e con le punte più chiare. Se siete castane, che è l’effetto migliore, dovreste riuscire a creare una sfumatura graduale che vi porti dritte verso un morbido biondo.

  • Crop bombato. Sono una versione un po’ più lunga del pixie cut e risultano morbidi e incorniciano il viso, proprio perché la frangetta, magari laterale o scalata, dovrebbe scendere sulla fronte. In questo caso un bel cerchietto o un fiore vi renderà molto romantiche.
  • Demi bob. Un taglio medio che arriva sulle spalle da raccogliere possibilmente. Qui la versione può essere con capelli tutti lunghi uguali o scalati, con e senza frangetta. Due classici, intramontabili.
  • Scalato anni 80. Ne abbiamo parlato di recente, perché Jean Louis David sta rilanciando questo look stile anni 80, con un’interpretazione nuova e più attuale. È divertente e magari tirato indietro con un effetto bagnato può essere molto elegante.

  • Taglio asimmetrico: corto, quasi rasato da una parte, e voluminoso dall’altra. È una sposa un po’ punk, ma portato con un abito corto o magari un po’ figli dei fiori, farete sicuramente tendenza.

Tagli corti per spose
Tagli corti per spose
Tagli corti per spose
Tagli corti per spose
Tagli corti per spose
Tagli corti per spose

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail