Elena Luli Buttarelli designer e appassionata di gioielli fai da te in esclusiva per Pinkblog

Elena Buttarelli in arte Luli, nota su Facebook, arriva in tv con un programma tutto suo dedicato ai gioielli e accessori fai da te per bambine. Il programma va in onda a partire dal 30 giugno su DeaKids.

elena-luli-buttarelli

La mania del fai da te dilaga, non solo sul web. In effetti, è in partenza un nuovo programma tv per bambine con lo scopo di insegnare a creare gioielli fai da te con ogni sorta di materiale: stoffa, metalli, lana, con un occhio attento agli scarti e al riciclo. A presentare lo show Do You Bijoux?, in onda a partire dal 30 giugno dal lunedì al venerdì alle 11.15 su DeaKids, é Elena Buttarelli in arte Luli che spiegherà passo dopo passo come realizzare quel gioiello o accessorio. In 20 puntate per un totale di 40 progetti.

Nella prima parte della puntata presenta un tutorial mentre nella seconda parte del programma invita una bambina con cui creerà un gioiello o un accessorio fai da te, su richiesta della piccola. In occasione della festa organizzata dal canale tv per la partenza dello show anche noi di Pinkblog eravamo lì. Abbiamo colto l’occasione di intervistare la conduttrice, l'esordiente designer Elena "Luli" Buttarelli che ci ha raccontato come è nata la passione per gli accessori e i bijoux fai da te.

Come è nata la passione per il fai da te?

Già da piccola amavo realizzare oggetti con le mie mani. Ho sempre avuto una passione per tutto ciò che è creativo, il disegno, la ceramica, i lavori ad uncinetto. Ho frequentato anche il liceo artistico e l’Istituto Europeo del design. Inoltre ho imparato molto dalle mie nonne e dai miei genitori produttori di nastri e pizzi. Quindi l’ambiente era quello giusto. Amavo rubare stoffe per fare le mie creazioni.

E per i bijoux?

L’amore per i bijoux invece è nato successivamente per gioco. Quando a Natale mi sono ritrovata a fare i regali alle amiche. Desideravi fare qualcosa di personale, che potesse andare incontro ai loro gusti. Quindi mi sono messa a creare ed è nata anche la pagina facebook Luli Art Bijoux ispirata alla mia gatta che si chiama Luli. Fotografo i miei progetti e li carico sulla pagina. E’ nata così una community di fan che condividono con me lo stesso hobby.

Dove acquisti il materiale per le tue creazioni?

Io vivo a Milano vicino a China Town town che è veramente il mio paradiso dove trovo pezzi per creare gioielli. E poi frequento le fiere come Hobby Show sia a Roma che a Milano. Acquisto anche online dall’America che è la soluzione migliore. Amo il materiale di riciclo come la plastica con cui ho realizzato anche un fiore da usare come decorazione o ciondolo. Poi utilizzo anche scarti di tessuto di indumenti piccoli o grandi che si possono tagliare e sfruttare per altro. Faccio anche progetti all'uncinetto, basta partire con le cose più semplici o lavorare con gli uncinetti di legno di grandi dimensioni.

Cosa pensi della mania per il fai da te molto seguita anche dai più piccoli?

Penso che la mania si sia sviluppata per il periodo di crisi che stiamo vivendo. Le persone cercano di risparmiare e inventano, creano oggetti con le proprie mani. Tutti cercano di riciclare e riutilizzare. Poi per le bambine è anche una maniera per giocare in gruppo e realizzare cose divertenti passando qualche ora con le amiche, per scambiarsi materiale o darsi suggerimenti per altri progetti.

  • shares
  • Mail