Ogni giorno in Europa muoiono 12 donne vittime di violenza

Dodici vittime al giorno, dodici donne perdono la vita per mano di un uomo che conoscono. Ecco i nuovi dati sulla violenza sulle donne.

I dati sulla violenza sulle donne continuano a fare paura. Secondo l’indagine elaborata dal Consiglio d'Europa, ogni giorno muoiono 12 donne muoiono a causa di violenze domestiche nei 47 Paesi del Consiglio d'Europa e nei 28 dell'Ue. Se questo fa paura, bisogna aggiungere un altro elemento: il 45 percento delle signore ha subito molestie sessuali e il 20 percento è stata violentata.

violenza-donne-europa

La fotografia scattata nel Vecchio Continente è preoccupante. Il primo agosto dovrebbe entrare in vigore la convenzione per la prevenzione e la lotta contro la violenza sulle donne. Si tratta di un passaggio epocale e fondamentale, perché qualcosa cambi realmente.

La violenza contro le donne resta una delle violazioni dei diritti umani più diffuse, che si ripete ogni giorno in ogni luogo d'Europa. […] La violenza subita da un partner è ancora una delle prime cause di morte non accidentale tra le donne.

Ha commentato il commissario per i diritti umani Nils Muiznieks, leggendo altri dati: il 18 percento delle donne è vittima di stalking, il 18 percento degli uomini è assassinato dal partner o da un familiare, per le donne la media è del 55%. Come abbiamo già detto in altre occasioni, purtroppo, esiste anche la violenza sugli uomini, che nella maggior parte dei casi si manifesta in coppie dello stesso sesso.

Resta però molto da fare. La convenzione non è stata infatti firmata da tutti: mancano 11 Paesi membri e tra i 13 che l'hanno ratificato, tra cui l'Italia, alcuni, incluso il nostro Paese, devono ancora metterne in atto le disposizioni.

Via | sole24Ore

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail