Donne deboli? Tre video smontano gli stereotipi di genere

Gli stereotipi di genere vengono smontati in alcuni video apparsi sul web. Perchè le donne devono essere libere di esprimersi.

Gli stereotipi di genere regnano sovrani. Purtroppo. Ci conducono verso una visione distorta della realtà, attribuendo al genere femminile regole rigide che influenzano anche l'opinione comune. Perchè influnzare l'opinione pubblica ponendo limiti alle donne? Tutte hanno il diritto di orientarsi verso quello per cui si sentono di essere nate e portate. Anche se si tratta di attività indicate stereotipicamente "maschili".

Quando sentiamo qualcuno rivolgersi ad un uomo o ragazzo, per prenderlo in giro, così: "combatti, nuoti, corri come una ragazza" in modo critico e dipregiativo, come se quello che fanno le ragazze fosse da deboli. Ogni ragazza ha il diritto di poter scegliere cosa essere o diventare da grande. Perchè una ragazza non è libera di giocare a pallone, andare pazza per Hulk e compagni e essere un genio delle costruzioni?

Il cinema, la tv e la pubblicità spesso inviano messaggi sbagliati sulle donne, sono sessisti, deleteri per l'educazione di più piccoli che crescono con l'idea che piangere sia una cosa "da donne" e che fare a botte sia una cosa "da uomini".

video-contro stereotipi-genere

Fortunatamente in circolazione ci sono anche video e spot che vanno controcorrente. Perchè è sempre la donna a chiedere scusa? Perchè la donna che fa boxe o ama per motociclette potenti è vista come un maschio mancato? Vi segnalo tre video che fanno riflettere, e stimolano le donne, le ragazze, le bambine (e i bambini) ad esprimersi liberamente.

Via | D.blog

  • shares
  • Mail