I 5 uomini da tenere come amici ma da evitare come fidanzati

Ottimi come amici e invece pessimi come fidanzati. Ecco 5 tipi di ragazzo con cui è meglio stare gomito a gomito piuttosto che mano nella mano. Attente fanciulle!

Amore si o amore no? Lui è un bel tipo, brillante, divertente e anche molto attento ai nostri bisogni. Fino ad ora si è rivelato davvero un ottimo amico, ma siamo davvero convinte che sarebbe da 10 e lode anche come fidanzato? Attenzione, perché già uscire dalla cosiddetta friend zone non è una faccenda semplice. Poi magari ci si rende conto che non ne valeva nemmeno la pena, perdendo anche una buona spalla.

E allora come fare a capire a chi si può chiedere di più e a chi invece lasciare occupare vita natural durante un posto nel podio dei migliori amici? Semplicemente evitando di cadere nel tenero con 5 tipi di uomini, magari dotati di buon cuore e tanto affetto da donare, ma anche sentimentalmente inaffidabili.

Uomini_amici_fidanzati


  1. Il tombeur de femmes - Sicuro di se, irresistibile, tiene le sue amiche donne sul palmo della mano e le protegge come un cavaliere stilnovista. Poi però non usa la stessa attenzione con le proprie compagne. Personalità bipolare? Niente affatto, è solo che lui è un instancabile conquistatore, con la tendenza a far palpitare cuori ma anche ad infrangerli.

  2. Il Peter Pan - Un po' casinista, carinissimo, è l'unico in grado di strapparci un sorriso quando siamo giù. Si, peccato poi che l'uomo di razza Peter Pan non sia in grado di gestire una relazione affettiva in modo paritario. Avrà sempre ragione lui, pena liti e musi lunghi.

  3. L'eterno insicuro - Ci fa sentire importantissime perché siamo le sole a vedere i suoi lati positivi, i quali per timidezza o vergogna, non riesce a mostrare al mondo. Potete immaginare però che vita di depressione ad averlo come fidanzato o peggio come marito? Il "finché morte non vi separi" del prete potrebbe risuonare come il peggiore degli anatemi.

  4. Il non certo del proprio orientamento sessuale - Ha gusto estetico, ci sa consigliare senza sbuffare su trucco e capelli, ha una sensibilità profonda e molto simile alla nostra. Ecco, magari noi e lui proveniamo entrambi dallo stesso pianeta: Venere! Per evitare di metterlo in difficoltà o farci spezzare il cuore meglio lasciarlo decidere serenamente chi amare.

  5. L'appiccicoso/possessivo - Da amico la sua possessività è ancora gestibile, anzi talvolta ci fa anche comodo poter contare sulla sua parte gorillesca per tenere lontani gli scocciatori. Ma come compagno? Scordiamoci i momenti di solitudine, le cene con le amiche e le sedute di Pilates in solitaria, lui sarà sempre al nostro fianco come un fedele cagnolino. Si, uno di quelli che ringhiano e si attaccano alla gamba però.

Foto | da Flickr di jerik0ne

  • shares
  • Mail