Lavoro al femminile: a Milano un seminario di orientamento gratuito per le giovani donne

Dal 15 ottobre al 19 novembre si svolgerà a Milano un seminario gratuito rivolto alle donne giovani che si affaccino al mondo del lavoro. Lo scopo dei 4 incontri è quello di fornire loro suggerimenti e informazioni utili a valorizzare le proprie competenze professionali

Per combattere la disoccupazione giovanile, e in particolare quella femminile (una delle più alte d'Europa), si punta sull'informazione e sulla valorizzazione delle competenze. A tal proposito, l'Associazione per la Cultura e il Tempo libero (ACTL) del comune di Milano organizza un importante seminario gratuito che prenderà il via il 15 ottobre, dal titolo eloquente: "Fattore F. Il valore del lavoro al Femminile".

Attraverso una serie di quattro incontri, rivolti a giovani diplomate, laureate o laureande residenti nella regione Lombardia, possibilmente nella fascia di età tra i 20 e 27 anni, le curatrici dell'evento cercheranno di fare il punto sulle possibilità che il "nuovo" mercato del lavoro offre alle donne e quali siano gli strumenti a loro disposizione per valorizzare e far "fruttare" le i propri talenti e le proprie qualifiche per trovare una professione che sia al contempo gratificante e remunerativa.

fattoref

Un sogno? Forse no, questa è la scommessa. I 4 incontri, di 4 ore ciascuno, si svolgeranno sempre di mercoledì con il seguente calendario:


  1. Mercoledì 15 ottobre, ore 14.00 - 18.00
    sede: ACTL, Via Duccio di Boninsegna, 21, Milano
  2. Mercoledì 29 ottobre, ore 9.30 - 13.30
    sede: CASA DELLE DONNE – Via Marsala 8, Milano
  3. Mercoledì 12 novembre, ore 14.00 - 18.00
    sede: ACTL, Via Duccio di Boninsegna 21, Milano
  4. Mercoledì 19 novembre, ore 9.30 - 13.30
    sede: CASA DELLE DONNE – Via Marsala 8, Milano

Nel corso del seminario, verranno affrontate alcune questioni cruciali, da svilupparsi in tre fasi successive, che sono:


  • Imparare ad "autorizzare" le proprie aspirazioni effettuando una obiettiva valutazione delle proprie capacità e inclinazioni naturali combinate con le competenze acquisite grazie allo studio in modo da poterle impiegare nel mondo del lavoro in base a quelle che sono le possibilità che il mercato offre. Il tutto compatibilmente con la propria situazione privata e le esigenze familiari
  • Conoscere le diverse "forme" con i pregiudizi di genere si manifestano, che possono marginalizzare e discriminare la presenza femminile in certi ambiti lavorativi, in modo da avere gli strumenti per combatterli
  • Conoscere le regole principali del mondo del lavoro

A curare gli incontri saranno la sociologa Marina Piazza, che è è stata Presidente della Commissione Nazionale Pari Opportunità tra uomo e donna della Presidenza del Consiglio, e la ricercatrice, esperta in problematiche di genere, Elena Corsi. Il seminario, come anticipato, è del tutto gratuito, e iscriversi è molto facile perché si può fare direttamente on-line. Ecco di seguito i siti web di riferimento. Buona fortuna!

www.fattoref.it
actlformazione@actl.it

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail