I mille volti di Penelope Cruz al cinema

Penelope Cruz è sicuramente una delle attrici più belle e più versatili che Hollywood abbia mai conosciuto. Ecco allora i ruoli più importanti che ha interpretato sul grande schermo.

Penelope Cruz è una delle più belle e famose attrici, apprezzate in tutto il mondo non solo per la sua bellezza, che le è valsa più di una volta la prima posizione in classifiche sulle donne più sexy del mondo, ma anche per la sua versatilità e per il suo saper intraprendere ruoli molto diversi tra di loro. L'attrice spagnola, infatti, ha al suo attivo tantissime interpretazioni sul grande schermo: la moglie del collega Javier Bardem può vantare una carriera di tutto rispetto, con numerosi film girati con attori e registi italiani. Penelope Cruz ha anche vinto un Oscar come miglior attrice non protagonista, oltre ad aver vinto un David di Donatello e un premio al Festival di Cannes 2006.

Se la sua carriera cinematografica è iniziata con il film "Prosciutto prosciutto" di Bigas Luna, dove interpreta il ruolo della figlia di una prostituta, ecco che successivamente si fa notare nel film "Per amore solo per amore" di Giovanni Veronesi, dove interpreta il ruolo della Vergine Maria: una bellezza candida e semplice. Nel film "Ribelle" di Aurelio Grimaldi interpreta nuovamente la protagonista ed è nuovamente un'adolescente che affronta le difficoltà della vita.

Nel 1997 lavora per la prima volta con Pedro Almodovar in "Carne Tremula", nel quale interpreta la mamma prostituta del protagonista. Due anni dopo è nuovamente diretta dal regista sul set di "Tutto su mia madre", nel quale interpreta il ruolo di Rosa, una suora che dovrebbe partire per una missione ma che si ritrova incinta e anche sieropositiva. Nel 2001 la vediamo bellissima in "Il mandolino del Capitano Corelli", accanto a Nicolas Cage: la sua bellezza mediterranea è perfetta per poter interpretare il ruolo di questa giovane ragazza, in un film ambientato in Grecia durante la Seconda Guerra Mondiale.

E chi la ricorda sensuale e affascinante in Vanilla Sky, accanto a Tom Cruise? Nel 2004 eccola accanto a Sergio Castellitto per il film "Non ti muovere", nel quale interpreta il ruolo di Italia, una donna tormentata e vittima di violenze. In "Vicky Cristina Barcelona" di Woody Allen è Maria Elena, una donna molto disturbata, piena di problemi. Ma eccola trasformarsi in una donna forte, carismatica e senza paura in "Pirati dei Caraibi - Oltre i confini del mare", dove veste i panni di Angelica Teach, una donna che riesce a conquistare il cuore niente di meno che di Jack Sparrow alias Johnny Depp.

E, infine, ecco la sua intensa interpretazione in "Venuto al mondo", una produzione internazionale tra Italia e Spagna che rende onore alla sua versatilità e alla sua bellezza tipicamente mediterranea.

Penelope Cruz

Penelope Cruz

Penelope Cruz
Penelope Cruz abito da sera
Penelope Cruz look
Penelope Cruz Campari
Penelope Cruz Javier Bardem
Penelope Cruz attrice
Penelope Cruz abito rosso
Penelope Cruz Oscar
Penelope Cruz film
Penelope Cruz Robert De Niro
Penelope Cruz Sergio Castellitto
Penelope Cruz Venuto al mondo

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail