Il fascino dei 40 e la bellezza matura di Penelope Cruz

Bella e fascinosa a 40 anni più di quando ne aveva 20? A Penelope Cruz il sex appeal non manca. Anzi, a giudicare dal titolo di più sexy del mondo datole da Esquire, sembra proprio che la maturità le giovi

La bellezza non ha età. Questo motto arguto lo sentiamo dire spesso e volentieri, anche se il più delle volte per "vili" motivi di marketing. Eppure, fuori dalla mentalità commerciale, è sempre più vero che sensualità, fascino e sex appeal siano doti che la maturità acuisce, specie in alcuni esemplari di uomini e donne più fortunati della media.

È di questi giorni ad esempio la notizia che la bella e brava Penelope Cruz, protagonista di filmoni targati Pedro Almodovar, Woody Allen e Sergio Castellitto (per citarne giusto alcuni con cui ha lavorato in più di una pellicola), è stata eletta la più sexy del mondo dal magazine Esquire. Incoronazione che avviene nell'anno del giro di boa dei 40.

Penelope Cruz gallery

Sarà per il sangue spagnolo (per definizione caliente) che le scorre nelle vene, sarà perché Penelope ha dalla sua non solo il fascino delle curve al posto giusto e degli occhioni da cerbiatta ma anche quello di una testa che funziona, sarà pure perché di fatto è una delle bellissime che anche in gioventù non è mai risultata antipatica, ma il giudizio di Esquire non ci sembra per nulla forzato.

La Cruz infatti da una parte incarna tutti i canoni della classica bellezza mediterranea, verace e voluttuosa, dall'altra diventa simbolo di una meravigliosa generazione di donne che dopo aver tagliato il traguardo dei quaranta, si sono tuffate in una seconda giovinezza.

Penelope Cruz gallery

Victoria Beckham, altra celebre e invidiata quarantenne, si è persino inventata negli ultimi anni una carriera da stilista. E anche con discreto successo, visto che i suoi defilé sono fra i più attesi delle settimane della moda Newyorkesi.

Altra coetanea nota è anche Kate Moss, che lo scorso gennaio ha spento la torta (probabilmente light) con sopra 40 candeline. Per l'occasione la bionda ex super top model si è concessa un servizio fotografico senza veli per Playboy e anche l'inaugurazione di una mostra a lei dedicata, dal titolo Kate Moss: 40, a retrospective.

Penelope Cruz gallery

La citazione di queste tre gentlewomen non è casuale. Infatti il loro essere ancora sulla cresta dell'onda nonostante abbiano anagraficamente perso la freschezza dei vent'anni, la dice lunga sui tempi che corrono. Specie parlando di un ambiente come quello dello spettacolo, spesso spietato proprio con i fisiologici segni del tempo delle star.

Pare che da qualche tempo si stia assistendo ad un'inversione di rotta. Il patinato mondo della moda e dello spettacolo, che fino a un quindicennio fa mandava precocemente "in pensione" attrici e modelle, oggi è al contrario sempre più interessato alla nuova aura di fascino maturo che alcune di loro emanano.

Penelope Cruz gallery

Penelope Cruz rientra ampiamente nella categoria e lungi dal passare all'interpretare in pianta stabile ruoli da donna agée come sarebbe accaduto un tempo, è ancora in grado di fare egregiamente anche la parte di femme fatale senza troppi sforzi.

A noi piace pensare che come lei, anche le non vip che hanno superato gli anta, facciano parte di una frizzante generazione di signore che si sentono giovani dentro e si mostrano così sempre più belle fuori.

È proprio vero dunque, la bellezza non ha età. Anzi, ha maturità.

Penelope Cruz gallery

  • shares
  • Mail