Come decorare mobili e pareti con la tecnica stencil

Come decorare con gli stencil angoli, pareti e mobili dell'appartamento. I consigli per fare un buon lavoro.

Se amate gli stencil e non vi siete ancora messe alla prova, lanciatevi perchè la tecnica è semplice e permette di scatenare la fantasia.

Potete usarli per creare bordi o decorazioni importanti su pareti e mobili della casa. Naturalmente, prima di ogni altra cosa, bisogna rendere la superficie liscia e levigata usando la carta vetrata, e se si tratta di un mobiletto da rinnovare eventualmente passare una mano di vernice. La superficie deve essere liscia in maniera che lo stencil aderisca al meglio.

Potete usare delle mascherine o delle greche adesive oppure optare per il fai da te. Quando avete a disposizione gli stencil dovete acquistare della colla spray riposizionabile, del nastro di carta per fissare lo stencil e proteggere la zona al disegno, della vernice per stencil, dei piatti di plastica per impastare i colori, vernice spray, livella, pennelli e spugnetta.

come-decorare-con-stencil

Fisare lo stencil al muro con il nastro adesivo e passare il pennello nella pittura sgocciolandolo ed eliminando eccessi di colore nel piatto di plastica che vi servirà anche per mescolare i colori. E ancora passate sullo stencil con il pennello o usando un piccolo rullo nel caso la superficie da colorare sia più ampia. Poi togliete lo stencil e lasciate asciugare. Se dovete usare la mascherina per altre zone, lasciate che la tinta rimasta sulla stessa si asciughino, e poi passate una spuzzata di colla riposizionabile sul retro della maschera per continuare il lavoro.

  • shares
  • Mail