#Heforshe, sono ancora pochi gli italiani per la campagna internazionale per la parità di genere

Heforshe è la campagna internazionale per la parità di genere che vuole coinvolgere gli uomini per difendere il diritto delle donne a essere trattate allo stesso modo e viceversa. Ma ancora pochi uomini hanno aderito all'iniziativa.

Heforshe è la campagna internazionale per la parità di genere, che è stata lanciata da Emma Watson in un discorso alle Nazioni Unite che ci ha letteralmente fatto venire i brividi: il suo messaggio per gli uomini e i ragazzi di tutto il mondo era semplice ed efficace e arrivava dritto a colpire il bersaglio. Gli uomini ci guadagnano se le donne hanno le stesse opportunità che spettano loro, perché uguali diritti significa una società migliore, con meno povertà e meno abusi.

Nel suo discorso l'attrice di Harry Potter invitava poi gli uomini di tutto il mondo a partecipare a questa campagna internazionale, a metterci la faccia e l'impegno, per chiedere la parità di diritti tra uomini e donne, perché siamo uguali e la società ci deve riconoscere gli stessi diritti. Tantissime le star amate in tutto il mondo che hanno aderito alla campagna Heforshe, come Russel Crowe, Kiefer Sutherland, Joseph Gordon-Levitt e Jared Leto.

E nel mondo tanti uomini hanno accolto il messaggio di questa importante campagna e aderito a Heforshe. Più di 56mila uomini negli Stati Uniti d'America, quasi 26mila nel Regno Unito, più di 12600 in Canada, più di 9000 in Australia, più di 7500 in Francia, quasi 6500 in India, più di 4500 in Germania e in Italia?

Alla data di oggi, martedì 02 dicembre 2014 alle ore 14.15, sono 2158: un po' pochi non vi pare? Possiamo sicuramente fare meglio perché non dimentichiamoci che uguali diritti corrispondono ad una società più sana e più giusta per tutti quanti. Soprattutto per i nostri figli!

Aderite alla campagna Heforshe: fate vedere che il futuro di tutti noi vi sta a cuore!

Heforshe

Via | ShareAmerica

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail