Gli addobbi in pasta di sale per l'albero di Natale con le impronte dei bimbi

Manine e piedini dei bimbi possono diventare i soggetti perfetti di decori in pasta di sale. Non ci credete? Ecco come addobbare l'albero di Natale in modo tenerissimo

Pasta di sale - Siamo già al 9 dicembre, come vola il tempo! Vola e ci avvicina sempre di più alle tanto attese feste di Natale, periodo in cui riunire insieme famiglia e amici e passare momenti sereni tutti insieme. Domanda per le mamme: lo avete già addobbato l'albero?

Se la risposta è no, Pinkblog oggi vi dà un'idea deliziosa per impreziosirlo con la pasta di sale. A decorare la sfoglia ci penseranno le impronte di manine e piedini dei vostri bimbi che, come dei veri divi, imprimeranno nella sfoglia un tenero ricordo della loro fanciullezza (qualcosa che sarà bellissimo conservare e riguardare in futuro).

Pasta_sale_Natale

Per farli serviranno: uno o più panetti di pasta di sale fatta seguendo la ricetta base, un cutter o una rotella per tagliare la pizza, pittura acrilica di vario colore (certamente rossa e nera, ma anche rosa e oro), flatting trasparente, utensili da cucina vari, rocchetto di nastro, la collaborazione dei piccoli di casa.

Stendete la sfoglia ad uno spessore di circa 4mm (non di meno), poi fate appoggiare la manina con le dita distese o il piedino dei vostri pargoli sulla pasta, appoggiando delicatamente la vostra mano sulla loro per far prendere alla sfoglia la giusta forma. In ultimo praticate un forellino in cima ad ogni decoro e intagliate ciascuno di essi tutto intorno con la rondella per la pizza.

Infornate a 80° C per qualche ora girando da ambo le parti i lavori e una volta pronti e freddati, iniziate a colorare con la pittura acrilica. Le manine dei bambini, come mostrato nel video di apertura post, saranno la guida per creare un Babbo Natale perfetto, mentre i piedini diventeranno dei simpatici pupazzi di neve, come si può vedere nella foto di copertina.

Finito di dipingere e lasciata asciugare l'acrilica per bene, stendete una generosa mano di flatting trasparente su tutta la superficie. Attendete che lo smalto si secchi e poi inserite nell'asola fatta prima della cottura dieci centimetri di nastrino. Chiudete con un fiocchetto e appendere all'abete del salotto.

L'idea in più: sul retro dei vostri lavori mettete la data con un pennarello acrilico e se volete che per quell'anno sia l'intera famiglia la protagonista degli addobbi, realizzare anche dei decori su cui gli adulti potranno imprimere le loro impronte digitali o gli animaletti di casa lasciare la propria zampa.

Copertina | da Pinterest di Diane Hopper

  • shares
  • Mail