Oroscopo dell'Ofiuco, il 13esimo segno zodiacale: caratteristiche, personalità e periodo

Sapevate che i segni zodiacali non sono 12 ma... 13? Ci sarebbe anche l'Ofiuco, che si situa tra lo Scorpione e il Sagittario, scopriamo le date precise e le caratteristiche di questo segno "misterioso"

Da qualche anno il mondo dell'astrologia è stato "rivoluzionato" dall'ingresso di un nuovo segno zodiacale, o meglio, di una costellazione a cui sono stati attribuite le caratteristiche di un 13mo segno: l'Ofiuco o Serpentario. Entrambi i termini hanno lo stesso significato, dato che la figura simbolica di questo segno è quella di un uomo che tiene in mano un serpente.

Proprio la presenza del rettile ci fa intuire che l'introduzione del 13mo segno nella tradizione astrologica occidentale derivi da un'influenza orientale, perché il serpente è non solo un segno dell'astrologia cinese, ma soprattutto un simbolo di forza e di prosperità, al contrario di come viene interpretato nella nostra cultura cristiana.

Ofiuco

Ofiuco è stato inserito come 13mo segno nel cerchio dello zodiaco negli anni settanta dall'astrologo Stephen Schmidt e confermato da altri astrologi, ma la maggior parte non lo considera neppure. La ragione è la seguente: il cerchio dello zodiaco a cui noi ci atteniamo, che è tradizione greca-vedica, è una fascia che ruota intorno all'Eclittica, a sua volta la circonferenza proiettata sulla sfera celeste dal movimento apparente di rotazione del sole intorno alla terra.

Il cerchio zodiacale è una convezione, è infatti suddiviso in 12 sezioni di 30° esatti ciascuna - ovvero i segni astrologici - che si associano alle relative costellazioni, le quali, però sono di grandezza molto variabile. La costellazione dell'Ofiuco attraversa il cerchio dello zodiaco per un tempo molto breve, appena 19 giorni, che non sono sufficienti per farne un vero e proprio segno zodiacale come gli altri 12 tradizionali.

A causa della precessione degli equinozi oggi il sole non entra in una costellazione nello stesso momento in cui entra nel corrispondente segno zodiacale, ma per quanto riguarda Ofiuco, piuttosto che proiettare caratteristiche ben precise in chi sia nato durante il suo passaggio, forse può piuttosto potenziare alcune qualità presenti nei segni zodiacali dello stesso periodo.

A proposito, chi potrebbe appartenere al Serpentario, oppure averne alcune caratteristiche,e quali sono queste ultime? Ecco che cosa ci dicono gli astrologi. La costellazione dell'Ofiuco attraversa il cerchio dello zodiaco tra il 30 novembre e il 17 dicembre, quindi tra i segni dello Scorpione e del Sagittario.

Le sfumature che regala l'Ofiuco sono quelle che forse potremmo comunque e attribuire ad entrambi i segni che abbiamo indicato: filantropia, amore per la natura, per la filosofia, per gli studi di tipo teologico, cura per gli animali e grande saggezza, inclinazione alla solitudine e alla meditazione.

Dal momento che la figura del Serpentario è associata alla medicina, e, anzi, sarebbe ispirata proprio ad un medico egizio realmente vissuto, le persone che nascono nel periodo dell'anno in cui si osserva il passaggio della costellazione dell'Ofiuco diventano appunto medici, ma anche operatori del benessere, delle terapie naturali e farmacisti. Se vi ritrovate con queste caratteristiche... forse siete proprio nati sotto l'influsso dell'Ofiuco!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: