Capodanno: come dare personalità allo smalto per unghie rosso con il trucco minerale

Il rosso è il colore per eccellenza delle feste natalizie? Decliniamolo a 360 gradi anche con il giusto makeup. Il trucco minerale ci aiuterà anche a dare più personalità agli smalti unghie scarlatti che non ci piacciono più

Lo smalto rosso è tornato di moda e non solo per le feste di Natale: possiamo sfoggiarlo ogni volta che vogliamo un look sensuale e femminile.

Carminio, corallo, tiziano, fuoco e, visto che sarà la tonalità di tendenza del 2015 anche Marsala: il rosso, colore per eccellenza della passione e dell'amore, è anche la nuance che la tradizione associa alle feste natalizie. In particolare pare che indossare il rosso a Capodanno sia garanzia di buona sorte, ingraziandosi la dea bendata per tutto l'anno che viene.

Con queste premesse è inutile dire che il look della notte di San Silvestro non può non essere declinato a 360 gradi in accese sfumature cremisi. Così, dall'abbigliamento al maquillage, possiamo inserire elementi light o deep red per ammaliare la Fortuna e anche qualche spasimante!

Smalti rossi Capodanno

Per non lasciare alcun aspetto al caso, oggi Pinkblog vi dà qualche dritta su come dare più personalità allo smalto per unghie tradizionale e trasformarlo in un cosmetico personale, brioso e scintillante grazie al trucco minerale. Così a Capodanno potremo essere vestite da capo a piedi, dalla toletta al make-up, con le nuance rosse che più amiamo e ci donano.

Per rinnovare uno smalto "noioso" ci basta dotarci di cialde o polveri minerali che rispecchino il nostro gusto e modifichino il rosso di base, rendendolo più vicino alle nostre esigenze. Il consiglio è di puntare sempre a scurire la tonalità dello smalto che abbiamo, perciò se già partiamo da un bordeaux ci conviene solo addizionare qualche pigmento metallizzato per variare la finitura, o rischiamo di sprecare le polveri cercando inutilmente di schiarire il tono.

Smalti rossi Capodanno

Altra regola da sapere è che se dobbiamo acquistare i pigmenti ex novo, possiamo si puntare su quelli low cost, ma ricordandoci di dare comunque una certa precedenza all'INCI. Se infatti vogliamo godere appieno dell'effetto scrivente e ricco del trucco minerale, è necessario che i prodotti che usiamo siano minerali per davvero, o si rischia di avere un risultato non soddisfacente.

Infine, se si usano pigmenti in cialda ricordiamoci di grattare la superficie con uno stuzzicadenti, versando il prodotto ottenuto nel contenitore dello smalto, mentre se adoperiamo le polveri libere aiutiamoci con una spatolina per dosare al meglio questo ingrediente.

Smalti rossi Capodanno

Shakeriamo bene dopo ogni aggiunta, chiudendo il tappo con cura. In ultimo stendiamo sulle dita di mani e piedi (per le irriducibili del sandalo gioiello in ogni stagione!) e, ad asciugatura ultimata, sigilliamo il colore con una passata di top coat trasparente.

Per rendere scintillante il tutto ricordiamoci che il glitter ci dà una mano. Scegliamolo della grandezza, del colore e della forma che preferiamo per avere un risultato strepitoso. Scommettiamo che le parenti e le amiche ci chiederanno dove abbiamo acquistato questo smaltino delizioso e così in tinta anche con blush e rossetto?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail