Cosmetici fai-da-te: maschera con farina d’avena per la pelle spenta

A fine estate siamo tutte un po’ colorite, rese radiose dall’abbronzatura e dal riposo durante le ferie. O almeno così ci auguriamo, sperando che abbiate potuto godervi sia le ferie che il mare. Ma l’autunno incombe e il grigiore è in agguato pronto a riprendere possesso della nostra pelle. Per ovviare ecco una ricetta per la pelle spenta da smog, stanchezza e freddo a base di farina d’avena.

Gli ingredienti necessari sono:


  • 1 cucchiaio di farina d'avena macinata
  • 1 cucchiaio di yogurt al naturale
  • 1/2 mela grattugiata
  • 2 cucchiaini di succo di limone.

Mescolate accuratamente farina e yogurt e poi aggiungete succo di limone e mela. Stendete sulla pelle asciutta e ben detersa e lasciate agire per circa mezz’ora, dunque risciacquate con acqua tiepida.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail