Fatelo strano ma fatelo ecologico

Già poco tempo fà mi capitò di passare nel colorato centro di Roma davanti ad una vetrina di un negozio che vendeva profumi, saponi e prodotti per l'igiene personale, e che affiggeva una raccomandazione a tutte le coppiette di passaggio, alle quali si suggeriva di utilizzare i prodotti da bagno per farsi la doccia insieme...un colpo al cerchio e uno alla botte: vi divertite e risparmiate acqua!

Ora leggo che Greenpeace, che si preoccupa della nostra felicità sessuale quasi quanto del mantenimento dell'equilibrio nell'ecosistema, ha stilato un decalogo di comportamenti consigliabili in fase amorosa onde evitare di arrecare danni all'ambiente. Alcuni esempi? Partiamo proprio dalla tanto preziosa risorsa idrica che scarseggia drammaticamente in vaste aree del globo. Fonte di vita, indispensabile strumento per la nostra igiene personale, è innegabile che essa possa risultare un ottimo alleato delle nostre serate romantiche...e si prendono così 2 piccioni con una fava (senza malizia please), fornicando felicemente sotto il getto bollente e contemporaneamente risparmiando il prezioso liquido.

Altra raccomandazione: fatelo al buio. Volete mettere la poesia e il mistero di una luce soffusa di candele che avvolge voi e il vostro amore mentre vi denudate ( che nel caso non abbiate fatto in tempo a fare la ceretta è anche meglio spegnere pure le candele), e quanto sia eccitante sapere che state salvando l'atmosfera da nocive emanazioni di gas? Ma non finisce qua...

Abbasso gli OGM. Quanto sono stuzzicanti i giochini con la frutta, la panna o quant'altro ci venga in mente? Purchè non siano alimenti OGM ricordiamoci! Oltre controllare che la frutta non sia marcia controlliamone anche la provenienza e la presenza di eventuali pesticidi, che non sarebbe bello avvelenare l'oggetto del vostro desiderio proprio nel momento forte.

Giochi sicuri. E non mi riferisco ai lego dei bambini!Ultimamente i sex toys vanno alla grande ma ricordiamoci che quando essi contengono PVC, ci sono in esso alcune sostanze che sono considerate cancerogene e dannose per la salute, e per di più il PVC viene ottenuto dal petrolio ed è quindi inquinante. Quindi meglio privilegiare altri materiali più sicuri per la salute e per l'ambiente.

Caro vecchio letto. Tralasciando tutti i posti strani in cui si può far sesso non trascuriamo il caro e immarcescibile letto, a patto che esso possieda la certificazione "dell'FSC (Forest Stewardship Council) una ong internazionale che rilascia un marchio ecologico per identificare i prodotti contenenti legno ottenuto da foreste gestite secondo criteri di ecosostenibilità", come specificato dai responsabili di Greenpeace.

Insomma, cari/e tutti/e, studiatevi il decalogo e poi copulate con coscienza ecologica! Buon divertimento...

  • shares
  • Mail