Samah Hamdi in abito da sposa per i diritti delle donne egiziane, il video

Samah Hamdi è una ragazza che sta facendo il giro dell'Egitto in abito da sposa, per poter parlare e difendere i diritti delle donne del suo paese. Ecco il video che sta facendo il giro del mondo.

Samah Hamdi è una giovane donna egiziana, che ha deciso di intraprendere un viaggio per poter difendere i diritti delle donne egiziane che non sono sposate. La ragazza, in un video che sta facendo il giro del web e del mondo, ha scelto di indossare un abito da sposa e si è messa a passeggiare per le strade della città del Cairo, prendendo la metropolitana e fermandosi anche a mangiare in un ristorante.

La giovane ragazza di 27 anni, designer di interni, con questo video che è stato già ripreso dai più importanti network del suo paese, come Al Ahram e Al-Arabiya, e che ha fatto il giro del mondo grazie alla pubblicazione del filmato su Youtube, vuole in questo modo essere vicina alle donne single del suo paese. L'idea di questa particolare protesta è nata dal fatto che la sua famiglia spesso si lamenta del fatto che non si è ancora sposata.

Non importa quanto ti sia realizzata. Ciò non conta se non sei sposata e non hai assolto alla missione per la quale sei stata creata: sposarti e metter su famiglia.

Il video e la scelta di indossare un abito da sposa è una provocazione dell'artista, per denunciare i pregiudizi che la società del suo paese ha contro le donne che non si sono sposate.

La scelta di protestare indossando un abito da sposa ricorda la storia di un'altra coraggiosa donna, Pippa Bacca, l'artista italiana scomparsa durante il suo giro del mondo in abito da sposa facendo l'autostop, attraversando paesi colpiti dalla guerra per parlare di solidarietà e umanità. Il suo viaggio è stato interrotto in Turchia, con l'uccisione dell'artista meneghina.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail