Quanto è sano un alimento? Ce lo dice l'app per smatphone Edo

Si chiama Edo ed è un'app per smartphone utile e gratuita. Come ci facilita la vita? Svelandoci quanto siano più o meno sani i cibi confezionati che acquistiamo

Almeno una volta nella vita tutti ci siamo chiesti quanto quella cremina al cioccolato spalmabile così buona fosse salutare o quanto i biscotti della colazione rispondessero effettivamente alle proprie esigenze nutrizionali. E durante le diete, quante volte noi signore ci siamo soffermate a chiederci se un alimento fosse sano ed indicato per il nostro menù settimanale? Spesso, vero?

A rispondere a queste domande, oltre al nutrizionista di fiducia, da oggi ci pensa anche un'app per smarphone. Si chiama Edo, è completamente gratuita, italiana (il team di sviluppatori è formato da giovani laureati dell'Università di Bologna) e disponibile al download per piattaforme iOS e Android. Inoltre pesa solo 5MB, quindi è piuttosto leggera e perfetta da tenere nella cartella Salute dei nostri device.

Pinkblog, che è composto da una squadra di smanettone impunite, l'ha testata per voi. Il giudizio nel complesso è molto positivo, soprattutto perché la release non è dispersiva, è semplice da utilizzare e fa esattamente quello che promette. Dopo una breve registrazione si apre una home page che permette di fare la ricerca di un determinato prodotto oppure di scansionarne il codice a barre (inutile a dire, l'opzione più divertente, oltre che veloce!), dopo di che è subito possibile vedere i risultati.

Edo_app_smartphone

Una volta captato il tipo di prodotto, l'app utilizza infatti i suoi algoritmi per analizzarne le tabelle nutrizionali e dà il suo punteggio (da 1 a 10 a seconda della minore o maggiore salubrità). Per avere poi più info utili basta scorrere fra le pagine per vedere i pro e i contro, leggere le calorie per porzione e le percentuali di carboidrati, proteine, grassi presenti al suo interno.

È anche possibile vedere, grazie a due icone messe sopra alla valutazione, se il cibo in questione è certificato o meno senza glutine o senza lattosio a seconda che siano grigie (quindi nessuna certificazione) o verdi. Utilissima poi la sezione "alternative", che permette di vagliare prodotti simili a quello scansionato e scegliere magari un'opzione più salutare.

Ci piace

L'app è semplice, ben realizzata e gratuita. Permette inoltre di fare una propria lista dei preferiti per aiutare a scegliere sempre gli alimenti perfetti quando si fa la spesa.

Non ci piace

Per essere davvero completa l'app dovrebbe calcolare non solo i cibi confezionati ma anche quelli sfusi (es. pane o pasta fresca) e le ricette. Così tenere sotto controllo la dieta sarebbe più semplice, sapendo in ogni momento della giornata cosa stiamo mangiando e quante calorie giornaliere abbiamo ingurgitato.

Magari per i prossimi aggiornamenti ci si può pensare!

  • shares
  • +1
  • Mail