Cambio dell'armadio perfetto in 10 mosse

E’ arrivata la primavera e non si può assolutamente saltare il cambio dell’armadio, vero rito di passaggio tra una stagione e l’altra.

Il cambio dell’armadio è una sorta di incubo stagionale. Come si può effettuare velocemente, senza rischiare di perdere nulla e soprattutto con la certezza di ritrovare in capi, il prossimo autunno, in ottima stagione.

cambio-armadio


  • Lavare tutti i maglioni e i capi da archiviare
  • Acquistare buste in plastica, scatole e antitarme
  • Dividere il guardaroba in mio e suo (non per discriminazione ma solo per ordine).
  • Dividere il guardaroba in capi piegati e in capi appesi
  • Nominare le scatole: maglioni lui/lei, sottogiacche, intimo invernale, ecc.
  • Iniziare a imbustare o inserire nelle scatole i capi più pesanti e posizionarli nella zona più alta.

  • Tenere le cose di mezza stagione a porta di mano.
  • Invertire i capi appesi: in alto l’inverno, in basso l’estate.
  • Lavorare in parallelo con l’abbigliamento lui e lei.
  • I cappotti se non lavati, devono essere tutti spazzolati
  • Nelle buste e nelle scatole aggiunge deodoranti e antitarme

Ovviamente già che ci siete, cogliete l’occasione per dare una spolverata.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail