Gli angeli della strada di Onstar anche in Italia

Guidare è più sicuro grazie agli angeli di OnStar, un servizio di call center quasi tutto al femminile.

Non sono le protagoniste di un telefilm americano. Gli automobilisti presto avranno dei veri e propri angeli della strada in rosa, grazie al grande sistema interattivo OnStar, un call center disponibile per i guidatori 24 ore al giorno, quasi tutto al femminile (80%).

onstar

In realtà non è una novità, perché il servizio è nato 20 anni fa e General Motor ha scelto di investire su dipendenti donne, che aiutano i conducenti nella navigazione magari perché si sono persi, ma anche localizzando auto in difficoltà. Dall’azienda raccontano

"La maggior parte del nostro personale è femminile... anche se non assumiamo consulenti sulla base del genere: fornire un eccellente servizio ai clienti e gestire le situazioni di alta tensione sono gli elementi più importanti per diventare un operatore. Abbiamo riscontrato che sia gli uomini che le donne possono eccellere in questo lavoro. Detto questo, i consulenti di OnStar sono sempre stati per la maggior parte donne".

E i numeri che fanno girare sono elevatissimi: vengono contattate circa 185.000 volte al giorno, la singola persona può arrivare a gestire anche 300 chiamate.

Foto | Pinterest

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail