Cosa vuol dire essere donna nel 2015

Cosa vuol dire essere donna nel 2015? Ecco un'immagine che ci spiega che essere donne non è affatto così semplice come può sembrare.

essere donna

Cosa vuol dire essere donna nel 2015? Sicuramente la nostra condizione non è facile: nonostante le lotte per l'emancipazione, le lotte per i diritti che siamo riuscite a conquistare e per quelli che ancora ci devono essere garantiti, le lotte per la nostra autonomia e la nostra affermazione, dobbiamo ancora fare i conti con pregiudizi legati all'essere donna e anche assurdità.

Assurdità come quelle che ci vengono ben spiegate in questa immagine, in questo grafico di Annalisa Merelli pubblicato su Quartz, che ci rivela cosa voglia dire essere donna nel 2015: qualunque sia la nostra decisione, qualunque siano le nostre scelte di vita, ci sarà qualcuno pronto a criticarci e a puntarci il dito contro.

essere donna nel 2015

Se vuoi dei figli, vuol dire che non sei ambiziosa; se pensi solo al lavoro, vuol dire che sei egoista; se vuoi figli e lavoro, allora vuoi tutto e non ti accontenti mai.

Qual è la morale? Secondo me infischiarsene di quello che pensa la gente e fare quello che ci dicono il nostro cuore e il nostro cervello: lasciate che gli altri parlino, voi agite come meglio credete!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail