Swims: proteggi-scarpe sul bagnato

Lo shoe umbrella, altrimenti noto come Shuella, sarà anche una comoda invenzione per proteggere le scarpe dalle piogge in città senza dover ricorrere agli stivali di gomma, che peraltro sono scomodi da portarsi in borsa da indossare all’occorrenza. Le Swims, invece, sono praticamente geniali perché proteggono la scarpa ma non la nascondono.

Si applicano come solette ma all’esterno della scarpa, hanno un pratico foro per il tacco e avvolgono la calzatura senza coprirla interamente, ma proteggendo la suola e il bordo che, camminando, sta a contatto con il suolo bagnato.

Essendo in gomma flessibile si adattano a moltissimi modelli, dalle ballerine alle décolleté col tacco più audace (ma c’è anche la versione da uomo). Inutile specificare che non sono efficaci per guadare incroci allagati e saltellare allegramente per pozzanghere intonando Singin’ in the rain, ma hanno tuttavia un loro perché.

Via | TheTrendyGirl.net

  • shares
  • Mail