Il triangolo si, l'avevo considerato: gli italiani attratti dal sesso a tre ma le italiane no


Nella nostra continua ricerca di punti di contatto (o divergenza) tra l'emisfero terracqueo maschile e quello femminile, ecco emergere da un recente sondaggio la conferma ad un tanto discusso clichè sul rapporto amoroso: gli uomini sono più materialisti e pensano solo al sesso, le donne sono più sentimentali.

Secondo il sondaggio, condotto da Euromedia Research per il settimanale Diva e donna, il 36,2 per cento dei mille intervistati si è dichiarato possibilista ad amare due persone contemporaneamente. All'interno di questa fetta il 24,6 per cento e' maschile e il 46,9 e' femminile (quasi il doppio). I dati si ribaltano tuttavia sulla possibilità di accettare un rapporto sessuale a tre: il 31,1 per cento degli intervistati e' favorevole, di cui il 51,1 composto da uomini ed appena il 12,7 da donne.

Il tema del sondaggio è stato scelto come d'attualità a seguito dell'uscita di due film, Vicky Cristina Barcelona di Woody Allen e The Garden of Eden, di John Irvin, che trattano entrambi il tema del triangolo amoroso.

Ci sono quindi elementi per confermare la nostra natura rarefatta di divinità iperuraniche (anche se spesso qui a Pink scopriamo il contario), relegando gli uomini a mangiare le ghiande della terra in orge peccaminose e ménage à trois? Avrà influito il pudore delle donne e la spavalderia degli uomini nel rispondere alle domande? Quale peso date a questo sondaggio in base alla vostra esperienza di vita, diretta o indiretta che sia?

Via | Tiscali

Foto | Movieplayer

  • shares
  • Mail