Massaggiatore per la testa

Un massaggino? Quante volte, tornate a casa la sera, desiderate un massaggio che vi rimetta al mondo e scacci viai pensieri? Se chi vi circonda è troppo pigro, troppo maldestro o troppo costoso (il mio parrucchiere, quel ladro, si fa pagare a parte il massaggio) adottate la vecchia e sempre valida verità: chi fa da sé, fa per tre.

Il massaggiatore da testa che vedete in foto sarà anche spaventosamente brutto e ha l’aria di un terribile strumento di tortura, ma raggiunge lo scopo con efficacia e comodità. Si chiama Head Kenzan ed è giapponese. A giudicare dall’immagine la signorina che lo prova ne trae un certo piacere.

Da tenere in debito conto l’effetto collaterale: se dovete uscire, sappiate che dovrete rifare la piega, perché l’aggeggino la distrugge irreparabilmente.

Via | BoingBoing.net

  • shares
  • Mail