Per unghie perfette curiamo le cuticole

french, nail artLe mani sono una parte fondamentale di ogni donna. Non è importante di per sé che le unghie siano lunghe o decorate, ciò che rende una mano bella, è un aspetto sano e curato. Per ottenere un simile risultato è necessario partire dalla cura delle cuticole, quelle che comunemente chiamiamo "pellicine" e che spesso sono la causa di mani non solo esteticamente sgradevoli, ma anche di fastidiose infezioni.

Sulle cuticole spesso c'è una cattiva informazione, alcune manicuriste poco esperte le tagliano, non sapendo che così eliminiamo una protezione naturale, che evita che una parte così delicata e frequentemente soggetta a contatti con batteri possa irritarsi e gonfiarsi. Quindi cosa fare? Prima di tutto idratare, idratare, idratare! Se le cuticole sono secche, tenderanno ad alzarsi in modo antiestetico (in questo caso possiamo intervenire con appositi prodotti che corrodono la pelle morta), quindi ogni sera prima di andare a letto, passate intorno alle vostre unghie burro cacao, vasellina, o anche semplicemente olio d'oliva.

Una volta rese morbide, con un bastoncino di legno (ne vendono di specifici) spingete con delicatezza la pelle in eccesso verso l'interno. Questi semplici gesti quotidiani sono il primo passo di una perfetta manicure.

Fonte| Zularis Naturals
Foto| Flickr

  • shares
  • Mail