Cosmesi naturale: olio germe di grano per far risplendere i capelli sfibrati e trattati

grano

Anche questa settimana non poteva mancare l'appuntamento dedicato alla cosmesi naturale, protagonista questa volta è l'olio di germe di grano.
Questo prodotto è ricchissimo di vitamina E e di acido linoleico, che sono ottimi antiossidanti e aiutano a combattere i radicali liberi, proprio per questo è consigliato anche come integratore alimentare.

Per quanto riguarda le funzioni cosmetiche, quest'olio idrata la pelle a fondo, in quanto rinforzando il film idrolipico va ad eliminare quella fastidiosa sensazione di pelle che "tira". Se la vostra pelle è particolarmente secca, potrete fare una maschera una volta a settimana, applicando l'olio su tutto sul corpo e lasciando in posa per circa venti minuti. Viso e corpo assumeranno subito un aspetto più tonico. E' indicato anche per e donne in gravidanza, come alternativa all'olio di mandorle.

L'olio di germe di grano è molto utile per la cura dei capelli trattati con decoloranti e sfibrati (non solo da tinture, ma anche da smog e altri agenti atmosferici), un impacco pre-shampoo non solo vi aiuterà a rigenerarli, ma darà sollievo anche ad una cute secca e con forfora.

Unico punto debole, l'odore, che per alcuni può essere troppo forte, ma che può essere attenuato aggiungendo degli oli essenziali.

In commercio troverete molti prodotti a base di olio di germe di grano, io ho selezionato per voi: Erboristeria Magentina 100 ml, prezzo 9.50 euro; Raihuen 100 ml, prezzo 7.14 euro; Biokyma 200 ml, prezzo 11.00 euro.

Come sempre aspetto i vostri commenti, per consigli, correzioni e richieste. Alla prossima!

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail