Meglio la ciccia che l'osso: donne sovrappeso sessualmente più attive delle magre

La notizia farà sospirare con sollievo chi litiga quotidianamente con la bilancia, il sesso si accompagna spesso a forme morbide e rotonde, nonostante i dictat della moda facciano pensare il contrario. Secondo uno studio pubblicato su "Obstetrics & Gynecology", le donne in sovrappeso hanno più rapporti sessuali rispetto alle donne considerate normopeso.

In questa ricerca è emerso che l'indice di massa corporea della donne sovrappeso non incide sul loro comportamento sessuale, come invece si riteneva in precedenza, seguendo lo stereotipo che le dipingeva sessualmente non attive. A quanto pare il comportamento sessuale delle donne sovrappeso ed obese non differisce da quello di tutte le altre donne, anzi, se mai ottengono migliori risultati con l'altro sesso. Il 92% di quelle intervistate ha detto di avere una storia sessuale con un uomo, contro l'87% delle normopeso.

Ma allora, un giorno si e uno no stiamo davvero sbagliando tutto? Diete, palestra, massaggi, creme ecc... per piacere di più agli altri - oltre che a noi stesse - quando invece un pò di abbondanza vince sulla pancia piatta e il gluteo lavorato? D'altronde se una come Keira Knightley invidia il sex appeal di Beth Ditto (in foto) e "il suo corpo incredibile" c'è da consolarsi con i quotidiani drammi della bilancia di ciascuna di noi, è evidente che anche i ricchi piangono.

Via | Themedguru
Foto | Metro

  • shares
  • Mail