Donne più empatiche degli uomini. La scienza dice perchè


Esiste il luogo comune che le donne siano più empatiche degli uomini, ma come ogni luogo comune non se ne sa il perchè. Troppe volte siamo arrivate a capire prima e meglio di un uomo come stava "l'altro" che avevamo davanti, che fosse il partner, il collega d'ufficio, l'amica o la sconosciuta al supermercato.

Non a caso siamo quelle che piangono per una storia commovente al cinema, non perchè siamo più deboli degli uomini ma perchè sappiamo immedesimarci di più. Adesso arriva la prova scientifica del luogo comune.

Sulla rivista BMC Neuroscience è stato pubblicato uno studio condotto dal laboratorio di Elettrofisiologia cognitiva dell'Universita' di Milano-Bicocca, in collaborazione con l'Istituto di Bioimmagini e Fisiologia molecolare del CNR di Milano-Segrate dove si dimostra come le donne sono geneticamente piu' interessate al prossimo.

Le "risposte" di uomini e donne agli stimoli dello studio sono state decisamente differenti: alla vista di esseri umani che interagiscono socialmente (rispetto a scenari neutri) le donne mostrano effettivamente risposte piu' marcate in confronto agli uomini. La notizia vi giunge nuova e sorprendente, oppure suffraga soltanto un'idea che avevate già ben consolidata, come è successo a me? Conoscete eccezioni maschili che confermano la regola?

Via | Asca
Foto | Imdb

  • shares
  • Mail