La cyber mamma: Grazia Raimo dei Safylle

Ho conosciuto Grazia Raimo, voce dei Safylle (gruppo cyber napoletano nato nel 2000), attraverso una vecchia conoscenza che mi ha portato sulla sua strada. Non so, forse ha ragione Pippo Cyborg - Dub Master, il compagno di Grazia, nonché padre della loro figlia in arrivo, che nascerà a marzo, che certe cose accadono perché te le chiami, perché le cerchi.

Infatti Pippo, mi ha spiegato la teoria di “The secret”, ossia che quando desideriamo una cosa veramente e intensamente questa accade. Certo magari, non subito, ma avviene che le cose, gli eventi, si predispongano in maniera tale che il desiderio si realizzi.

“Attenzione, mi spiega Pippo, non c'è distinzione tra desideri positivi e desideri negativi. I desideri sono desideri. Qualunque cosa portino”.

Safylé (La pura) è il nome della moglie Favorita di Murad, Sultano dell'Impero Ottomano che a sua volta diverrà Sultana. Safylé è il nome di una donna che ha combattuto le oppressioni e inviato ai popoli un profondo messaggio di pace.

Grazia ha scelto il nome della band a sottolineare il "Girl Power", la capacità delle donne di rompere schemi e puntare dritte verso la libertà. Ecco, io non ho capito o forse non ricordo bene quando ho desiderato di conoscere una donna come Grazia, ma sono felice che sia accaduto. E' un avvocato, con studio legale, che ama la musica e che ama farla bene e in un certo modo. Tanto da partire con un primo album "Al di là del muro" (prodotto da RaiTrade) zeppo di collaborazioni prestigiose: 99 Posse, O'zulù, 24Grana, JRM, F.Di Bella, insomma il meglio del “neapolitan power”.

Attualmente Grazia è in maternità. E' in attesa di una bimba che nascerà a marzo prossimo e nel frattempo, mentre si gode la pancia porta avanti anche la gestazione di un nuovo disco. Infatti è impegnata nella scrittura dei nuovi pezzi assieme a Pippo e mentre compone e scrive riesce anche ad ascoltare musica. Mi dice che la sua bimba reagisce alla musica rock. Ma ecco il resto della nostra chiacchierata via skype.

Come nascono i Safylle?

Nascono nel 2000 e l'estate scorsa, l'8 luglio abbiamo presentato il nostro primo disco "Al di la del muro" e il lavoro fonde un po' di generi come d'altronde i componenti della band che provengono da musiche diverse.

E la figlia come reagisce a questo mondo di musica?
La faccio ascoltare varia musica e lei preferisce molto il rock e spero sia una reazione di approvazione e non di disturbo.

Ora la tua attività live si sposterà nella prossima estate considerata la maternità.
C'è in pentola un nuovo progetto con Luca dei 99 Posse per la creazione di una nuova band. Loro partiranno non appena saranno pronti e io appena possibile mi affiancherò come voce.

Giusto il tempo di sfornare la figlia
(Ride) Si esatto.

Hai già preparato o predisposto una organizzazione per quando la piccola sarà nata? Per riprendere non solo il tuo lavoro di avvocato, ma anche quello di musicista?
Ho un bello stuolo di persone disponibili, nonni amici che sino sono proposti di seguirci in tourné e di tenerci la bambina. Spero sempre di essere in grado di farlo grazie all'aiuto degli amici abituati alla nostra vita frenetica, alla nostra doppia o tripla vita.

Quanto credi che il viaggio della maternità inciderà sul nuovo disco?
A parte dire cose che possono sembrare banali, ma la gravidanza rende molto sensibili a quelli che sono i problemi. Infatti sto lavorando a un pezzo che probabilmente si chiamerà “ King Kong” che si riallaccia la tema ecologico che dice “ viviamo tra cumuli di spazzatura e non abbiamo più cultura” e la spazzatura è in senso lato, tutto ciò che ci circonda è spazzatura e forse abbiamo perso di vista ciò che davvero conta. E invita a lottare per una pulizia esteriore ma anche interiore. Ho la speranza di riuscire a continuare a lavorare nella musica e anche il timore di non cambiare e nel riuscire a non perdere i contatti con quella che è la musica.

Magari riuscirai a conciliare maternità e lavoro puntando più sulla qualità che non sulla quantità della presenza nel campo musicale?
Probabilmente si.

  • shares
  • Mail