E' morta Bettie Page

Si è spenta all'età di 85 anni l'icona incontrastata delle pin-up americane, Bettie Page. Era ricoverata in un ospedale di Los Angeles in seguito ad una polmonite, ed è stata poi colpita da un attacco cardiaco. L'annuncio della sua dipartita è stato dato tramite comunicato sul suo sito web.

Classe 1923, inizia una soddisfacente carriera scolastica, ma coltiva contemporaneamente il sogno di diventare attrice. Sogno che la porterà a studiare arte e in seguito ad abbandonare il suo lavoro come segretaria per iniziare a posare, nel 1950 come modella fotografica, e da lì è tutto un inarrestabile crescendo di successi uno di fila all'altro. In breve diventa una star, icona della ragazza della porta accanto che si trasforma nella provocante pin-up.

Inizia ad esplorare i campi del fetish, del bondage. Le sue foto con corde, frustini, manette, stivali e lattice a profusione, le valsero la celebrità mondiale ma anche l'accusa di esser pornografica. Ad oggi la sua figura è stata enormemente rivalutata, rendendola praticamente una leggenda. Ai tempi del suo splendore veniva chiamata "la ragazza dal corpo perfetto". Oggi molte donne si ispirano a lei, al suo caschetto, alla sua frangetta, al suo modo di sorridere e mettersi in posa, ammicante, sensuale e ingenuo al tempo stesso.

E nell'era del nudo integrale ad ogni costo, continuano a suscitare sensazioni ed emozioni le sue foto in bikini che all'epoca fecero scalpore. Il mondo sentirà la sua mancanza, addio Bettie!

Via| Repubblica

  • shares
  • Mail