Sara Errani e Roberta Vinci trionfano in doppio a Flushing Meadows

Non lo avremmo mai detto, che avremmo vinto due slam nella stessa stagione. È incredibile. Fermarsi? Ma no, quando vinci vorresti continuare sempre. La stanchezza non la avverti.

Come dare loro torto visti i risultati che continuano ad ottenere? Parliamo, lo avrete certamente capito, di Sara Errani e Roberta Vinci che, oramai sulla scia di soddisfacenti vittorie, hanno bissato il successo conquistato quest'anno sulla terra rossa del Roland Garros e si sono aggiudicate il torneo di doppio anche a Flushing Meadows.

La Grande Mela ha portato bene alle azzurre che sono riuscite ad avere la meglio sulle ceche Lucie Hradecka e Andrea Hlavackov per 6-4, 6-2. Tale vittoria ha permesso a Sara e Roberta di salire sul gradino più alto del ranking mondiale del doppio.

Secondo trionfo per le atlete che, convinte a non arrendersi mai e decise a continuare a vincere, portano a casa la seconda vittoria dell'anno in uno Slam e l'ottavo del 2012. Dopo questo ennesimo exploit, le atlete vantano 12 titoli in coppia: ai sette di quest'anno vanno aggiunti, infatti, quelli conquistati nel 2011, a Hobart, Pattaya City e al torneo del Country club, a Palermo; oltre ai successi ottenuti a Marbella e Barcellona nel 2010. Errani e Vinci sono la seconda e terza giocatrice italiane ad alzare un trofeo a Flushing Meadows, dopo Raffaella Reggi, che nel 1986 vinse il titolo di doppio misto, giocando in coppia con lo spagnolo Sergio Casal.

Come festeggiare, dunque, l'ennesimo trionfo? A quanto pare Sara e Roberta continuano a ballare la «Cichi Dance» così come ammesso dalla Vinci:

è stato il tormentone di queste due settimane. Lo facevano i figli di Francesco Cinà e allora abbiamo deciso di farlo in campo in caso di vittoria.

  • shares
  • Mail