Dizionario uomo-donna: il fantastico mondo di lui


Se esistesse un dizionario bilingue donna-uomo/uomo-donna, le coppie funzionerebbero a meraviglia. Se gli uomini utilizzano il linguaggio per stabilire differenza, diversità e indipendenza, le donne lo usano per unire, collegare, incollare, mettere in relazione. Per lui parlare è un mezzo più che un fine. Per lei è la linfa della relazione. E’ ben noto che le parole hanno più significati, ovvero: dicono una cosa ma in realtà ne intendono un’altra. Da sesso a sesso ciò accade ogni minuto.

A chi non è mai capitato di chiedersi cosa volesse dire lui con quel messaggio? Chi non si è mai ritrovata a domandarsi cosa volesse dire con quella frase? Chi non è rimasta mai perplessa da un certo discorso? Succede spesso e volentieri, e per svariati motivi: quando si tende all’ambiguità e alla poca chiarezza, quando il nostro intuito percepisce qualcosa di storto, ma anche quando ci si ostina a non voler capire una situazione forse fin troppo chiara e ci si aggrappa alla più piccola illusione di veder realizzato qualcosa che non arriverà mai.

Lisa Sussman è una scrittrice americana esperta di coppia, e interrogandosi su questi argomenti ha tentato di decifrare il linguaggio maschile. Ne ha parlato nel libro “Over 100 things women should know about men”. Ecco le frasi top che gli uomini pronunciano nei momenti clou di una relazione e la loro relativa "traduzione". E voi, cari lettori di Pink, cosa pensate a riguardo? Volete aggiungere qualcosa? Buona lettura.

1) Al primo approccio

Se dice: “Possiamo incontrarci o vederci qualche volta?”
Significa: “Penso che tu sia davvero figa. Vorrei chiederti espressamente di uscire ma ho un po' timore”.
Se dice: “Sei proprio una brava ragazza e/o bella persona”
Vuole dire: “Non mi rivedrai più”.
Se dice: “Ti va di essere amici?”
Significa: “Non sei il mio tipo, ma potresti farmi da tramite con quella tua amica tanto carina?”
Se dice: “Ti chiamerò”
Vuole dire: “Ho davvero intenzione di chiamare, ma temo che tu possa dire di sì. Se poi non si rivela una delusione come potrò dirti che non mi interessano storie serie?”.

2) Durante il primo periodo di frequentazione

Se dice: “Stiamo uscendo insieme”
Vuole dire: “Abbiamo trascorso alcune notti insieme e fatto l'amore. Ma ciò non vuol dire che stiamo insieme e siamo una coppia”.
Se dice: “Ci stiamo vedendo”
Vuole dire: “Sto frequentando te e anche qualcun altro”.
Se dice: “Non ci vediamo da anni e ti ho pensata”
Vuole dire: “Non ho rapporti sessuali da un po’ di tempo”.
Se dice: “Vorrei uscire esclusivamente con te”
Significa: “Temo che se non rendo le cose definitive tu possa uscire con altri, e poi chissà...”.
Se dice: “Non so quando potremmo rivederci”
Vuole dire: “Non è scattata alcuna corrispondenza di amorosi sensi".

3) Quando vuol fare l'amore

Se dice: “E' la terza volta che usciamo insieme, vero? C'è caldo o lo sento io? A che ora vai a lavorare al mattino? Credi sia vero quello che si dice del cognac e il cioccolato fondente?”
Vuole dire: “Voglio fare l'amore con te!”.
Se dice (durante l'orgasmo): “Ti amo”
Vuole dire: “Mi fa impazzire quella cosa incredibile che stai facendo con le dita/la lingua/il corpo”.
Se dice: “Non sono portato per le storie troppo serie”
Significa: “Voglio fare solo sesso”.

4) Quando è serio

Se dice: “Mi piaci davvero”
Vuole dire: “Sto per innamorarmi, ma se lo dico non potrò più fare un passo indietro”.
Se dice: “Sarebbe meraviglioso mostrarti la casa in cui sono cresciuto (o qualunque cosa distolga dal futuro)
Vuole dire: vedi sopra.
Se dice: "Fidanzata" quando si riferisce a te
Vuole dire: “Tu gli prepari da mangiare, lui rimette le lampadine e ai suoi amici non è concesso provarci con te”.
Se dice: “Sei una donna meravigliosa”
Significa: “Sei una donna meravigliosa”.
Se dice: “Ti amo”
Vuole dire: “Mi rendi estremamente felice quando siamo insieme. Credo che tu possa incastrarti perfettamente con me”.

5) Se vuole fare dietro-front

Se dice: “Forse faremmo meglio a rallentare un po'”
Vuole dire: “Forse faresti meglio a rallentare un po', perché non credo che i nostri interessi combacino”.
Se dice: “Non so cosa voglio”
Vuole dire: “Non voglio te”.
Se dice: “Ho bisogno di spazio”
Vuole dire: “Voglio sganciarti, ma non ho ancora trovato il coraggio per farlo chiaramente”.

Via Style.it

  • shares
  • Mail