Gli scienziati hanno scoperto il vero amore

l\'amore vero Per tutte le persone romantiche arrivano notizie confortanti dalla scienza: il vero amore, quello incondizionato, assoluto, l'unico nella vita di una persona, destinato ad essere per sempre, esiste e dura nel tempo. Un gruppo di studiosi, della Stony Brook University di New York , sono giunti a questa scoperta scientifica analizzando la scansione del cervello di alcune coppie fidanzate da poco tempo e altre coppie veterane, che stavano insieme da più di venti anni. Osservando le loro reazioni alla vista delle foto dei rispetti amati, hanno rilevato che quelli con una relazione duratura alle spalle reagivano allo stesso modo degli innamorati più giovani.

Le prime uscite, le conversazioni interessanti, l’intensità della relazione e la vivacità sessuale dei primi tempi, sono gli elementi essenziali che caratterizzano un rapporto anche dopo vent’anni di unione. Con il passar del tempo l’amore si solidifica, si impara ad apprezzarsi di più e l’amore resta vivo, anche perché vengono a mancare le paure che possono nascere in una nuova relazione non ancora stabile. Questo tipo di coppie, innamorate da sempre, vengono definite “cigni”, perché, come questi animali, si scelgono un unico compagno per tutta la vita.

Una nuova visione questa che va a sfatare il mito secondo il quale l’amore svanisce dopo i primi anni di fidanzamento, dopo i quali, secondo la consuetudine popolare, nel rapporto duraturo subentra la routine. L’amore vero c’è, bisogna solo cercare l’uomo giusto.

Via | Times online

  • shares
  • Mail