Google Doodle di oggi per Clara Schumann, pianista e compositrice europea

clara-schumann-doodle

Il Doodle di oggi è dedicato a Clara Schumann (il nome completo è Clara Josephine Wieck Schumann), importante pianista e compositrice tedesca di cui oggi si ricorda il 193° anniversario della sua nascita. Sin da piccola il talento di Clara fu chiaro a tutti, soprattutto ai suoi genitori che le tramandarono la passione per la musica: il padre fondò una fabbrica di pianoforti e la madre era cantante e pianista. Grazie all'attento - e a tratti ossessionante - lavoro del padre come insegnante e agente personale della figlia, Clara riuscì in poco tempo a farsi apprezzare all'estero e a diventare una delle più importanti pianiste dell'età romantica.

Iniziò le sue tournée europee che era solo una ragazzina e adottò da subito uno stile personale e riconoscibile in tutto il mondo. La sua influenza nel panorama musicale fu determinante: fu tra i primi pianisti a eseguire i concerti a memoria senza utilizzare gli spartiti, a proporre interpretazioni e variazioni sul tema di altri compositori e a inserire quasi sempre nei programmi almeno un brano da lei composto. Le sue innovative tecniche per suonare il pianoforte, derivanti dalle ferrea disciplina imposta dal padre, sono utilizzate ancora oggi.

In pochi forse sanno che oltre ad essere un'instancabile musicista, fu anche madre di otto figli (ritratti con lei nel Doodle), avuti dal compositore Robert Schumann, che sposò nel 1840. Ben presto la malattia del marito la portò a sobbarcarsi le incombenze finanziarie e familiari. La fama che ebbe in vita era solo una parte della medaglia, l'altra era quella del dolore e della fatica: dovette sopportare per anni un dolore cronico alle braccia, che la portò ad annullare numerosi concerti, assistette alla morte del marito rinchiuso in un ospedale psichiatrico e a quella di quattro dei suoi figli. Clara fu una donna determinata e forte, di quelle che oggi definiremmo eroiche e che all'epoca si consideravano "normali". Una donna che era insieme madre, musicista e moglie. Di certo una donna fuori dal comune.

  • shares
  • Mail