Book ring: dillo con un libro

book ring

Un gioiello bisogna saper portarlo. Che si tratti di un diamante o di un monile meno conformista, poco cambia: ci vuole la personalità giusta. In questo caso dovreste essere almeno amanti dei libri, o comunque delle parole, perché l’anello che vedete in foto ha un libriccino vero e proprio, fatto di fogli su cui è possibile scrivere davvero, al posto della gemma.

Si chiama Book Ring e ricorda una di quelle pratiche per far circolare i libri che derivano dal più collaudato Bookcrossing. Solo che qui non c’è da scegliere il proprio autore preferito, perché il libro al dito si riempirà delle parole che più vi piaceranno. Potrebbe essere un’idea alternativa per San Valentino: per cominciare a scrivere – letteralmente – una lunga (spazio permettendo) storia d’amore.

Via | TheTrendyGirl.net

  • shares
  • Mail