Come prepararsi bene al primo appuntamento in 5 step

C'è un primo appuntamento in vista? Eliminiamo l'ansia e concentriamoci solo su noi stesse. Ecco i 5 step da seguire per arrivare perfette alla fatidica uscita

Primo appuntamento

Un primo appuntamento, lo sappiamo bene tutte, porta con se sensazioni positive ma anche un buon bagaglio di ansia e stress. Anche i maschietti non ne sono esenti, ma per questioni genetiche siamo soprattutto noi donne le vittime predilette dell'emotività, che ci fa entrare nel circolo vizioso del "cosa mi metto" e "cosa penserà di me se...".

Fortunatamente per uscire da questo impasse fastidioso, basta prendere in mano la situazione e razionalizzarla. Per farlo possono tornarci utili 5 step in grado di portarci alla fatidica prima uscita preparate e meno agitate. Ecco la lista dei to do da seguire in questi casi.


  1. Primo step: capire dove si va - Avere un'idea della location del primo appuntamento magari ci toglierà l'effetto sorpresa, ma ci sarà anche molto utile per capire che abbigliamento scegliere. Nulla come l'incertezza sul dress code da tenere può mandare nel panico una signora. E se lui non vuole svelare tutto, almeno facciamoci dare qualche indizio per evitare di indossare strascico e tacco 12 ad un rave party.

  2. Secondo step: la cura dell'estetica - Sentirsi belle e in ordine fa guadagnare punti autostima, aiutando a sentirsi più rilassate e sicure del proprio appeal. In vista di un primo appuntamento programmiamo quindi un salto da estetista e parrucchiere, da sempre nostri grandi alleati.

  3. Terzo step: la scelta del look - Ridursi all'ultimo momento per decidere il look da tenere per il primo appuntamento è una cosa che inevitabilmente ci carica d'ansia. Una volta intuito come si articolerà l'uscita mettiamo da parte gli outfit più indicati, con accessori e scarpe in pendant. Riducendo la scelta a poche opzioni saremo più sicure e meno stressate.

  4. Quarto step: prepararsi qualche argomento neutrale - Se del principe azzurro della serata sappiamo poco e niente, potrebbe essere un problema trovare spunti di conversazione congeniali. Ma tenersi da parte qualche argomento neutrale può aiutarci a rompere il ghiaccio qualora fosse necessario.

  5. Quinto step: limitare l'uso dello smartphone - Questo step è valido per il prima ma soprattutto per il durante appuntamento. Messaggiare con le amiche per avere suggerimenti utili può spesso essere un'arma a doppio taglio che attenta alla nostra tranquillità, mentre smanettare col telefono dinanzi a lui, inutile dirlo, sarebbe una dimostrazione di disinteresse nei suoi riguardi. Oltre che un modo di fare un pochino maleducato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail